Questo è un Dolce al cioccolato che ho fatto anche altre volte in passato, ma ultimamente questa volta ho cambiato la lavorazione e l’ordine nell’aggiunta degli ingredienti e ho ottenuto un dolce completamente diverso. L’impasto crudo poi… DI-VI-NO! Diventa estremamente sodo e cremoso, sembra e ha il gusto di un semifreddo al cioccolato! Ho fatto questo dolce al cioccolato per portarlo all’ultima lezione di Indoor Walking in Get Fit prima di tornare a casa per le feste e una volta a casa l’ho rifatto per la mia tata Chiara. Quindi la mamma l’ha vista cruda, l’ha vista cotta, ha sentito il meraviglioso profumo e poi se l’è vista portare via! Povera mamma! Ha detto che la vuole anche per lei la prossima volta! Intanto potete provare a fare voi questo dolce al cioccolato!


Dolce al cioccolato con impasto montato crudo e cotto
Dolce al cioccolato con impasto montato crudo e cotto


Dolce al cioccolato 


Ingredienti:

  • 350g di farina
  • 180g di zucchero
  • 150g di burro
  • 200g di cioccolata fondente
  • 2 uova XL o 3 uova medie
  • 1 yogurt alla vaniglia Muller
  • latte scremato
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 bustina di lievito

Procedimento:

  • Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate uno stampo a cerniera da 24cm di diametro con della carta da forno strizzata ma non bagnata.
  • Tagliate il burro a dadini e spezzettate la cioccolata in piccoli pezzetti. Mettete il burro in una ciotola e fatelo ammorbidire leggermente in microonde; aggiungetevi i pezzetti di cioccolata e mescolate; rimettete in microonde e fate fondere completamente. Mescolate bene fino a quando otterrete un miscuglio ben amalgamato.
  • Frullate lo zucchero con un cucchiaio di farina per ottenere lo zucchero a velo. Non usato quello già fatto che si trova nei supermercati, ma frullate voi lo zucchero semolato normale.
  • Mettete le uova in una ciotola con un cucchiaio dello zucchero preparato e montate con un frullino elettrico alla massima potenza fino a quando saranno belle chiare e spumose. Aggiungete il resto dello zucchero e poi lo yogurt, sempre continuando a montare con il frullino. Se avete una bella planetaria (beati voi!!) usate pure quella.
  • Aggiungete tre cucchiai di farina e poi la cioccolata con il burro. Fate amalgamare bene tutto e poi iniziate ad aggiungere la farina un cucchiaio alla volta alternandola al latte quando l’impasto inizia a diventare troppo duro. Io vado ad occhio per quanto riguarda il latte ma credo di usarne un po’, forse 200ml almeno. Ad ogni modo il latte non è irrilevante, ma davvero necessario.
  • Aggiungete le bustine di vanillina e il lievito, mescolate bene, questa volta con la spatola. Se avete fatto tutto come vi ho detto dovreste avere un bell’impasto montato e spumoso come quello delle foto. Vi consiglio vivamente di assaggiarlo perché è buonissimo!
  • Versate l’impasto nello stampo, distribuitelo per bene muovendo lo stampo a destra e a sinistra, tagliate via la carta da forno in eccesso ed infornate per 45-50 minuti. Prima di sfornare verificate la cottura con un coltello (lo stuzzicadenti è troppo corto). Il profumo che avrete in casa sarà magnifico!


 

Impasto montato del Dolce al cioccolato
Impasto montato del Dolce al cioccolato
Dolce al cioccolato con impasto montato nello stampo
Dolce al cioccolato con impasto montato nello stampo
Dolce al cioccolato con impasto montato
Dolce al cioccolato con impasto montato
Dolce al cioccolato con impasto montato
Dolce al cioccolato con impasto montato

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano

5 Commenti su Dolce al cioccolato – Impasto montato

    • Ti giuro che era una cosa divina! Sapeva davvero di semifreddo al cioccolato! Sarei andata avanti fino a finirlo davvero e mia sorella ancora di più: lei avrebbe messo la ciotola in frigo e spento il forno!! 😀 Ma io invece l’ho infornato e ho fatto bene perché è venuto fuori un dolce sublime! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.