La crostata di ricotta all’arancia è una torta molto delicata e profumata grazie alla presenza della scorza d’arancia e del Grand Marnier. La crostata di ricotta all’arancia è molto semplice da fare. Si tratta di un guscio di classica pasta frolla che racchiude un morbido ripieno a base di ricotta, uova, zucchero e scorza d’arancia. Questa crostata ha una sua storia particolare. Venerdì 6 novembre mio babbo, mia mamma ed io siamo andati al ristorante per regalarci una bella serata piacevole e festeggiare il compleanno del babbo (che in realtà è il 7 novembre e io infatti volevo andare il giorno dopo, ma lui ha detto che gli veniva meglio venerdì e quindi siamo andati venerdì). Una volta al ristorante ordinavo i dolci solo perché adoro i dolci e volevo una cosa dolce con cui concludere il pranzo o la cena. Ora ordino i dolci perché sono curiosa di vedere come saranno, che gusto avranno, come saranno impiattati, se saranno all’altezza o meno delle mie aspettative ecc. Più vado avanti e più divento esigente, questo è certo. Come dessert prendiamo tutti la crostata di ricotta all’arancia. Non era proprio terribile, ma poco ci mancava. La frolla non aveva un gran sapore e non era per niente croccante, ma la parte peggiore era la crema che aveva una consistenza granulosa, come se uova e ricotta si fossero separate. Certa che potessi farla meglio, mi sono lanciata la sfida. Il giorno dopo l’avrei rifatta a casa e mamma e papi avrebbero giudicato. Quindi, la mattina dopo mi sono messa all’opera ed eccola qua. Frolla croccante, crema profumatissima e soprattutto bella liscia e cremosa. Al babbo è piaciuta tantissimo, come anche a mia sorella e persino la mamma che non tira moltissimo per i dolci ne ha mangiata un bel pezzo! Ora vediamo ingredienti e procedimento per fare una crostata di ricotta all’arancia davvero buona!


Crostata di ricotta all’arancia
Crostata di ricotta all’arancia

Crostata di ricotta all’arancia

Ingredienti per una crostata del diametro di 26cm:

  • 1 dose di pasta frolla (non vi servirà tutta)
  • 700g di ricotta
  • 200g di zucchero
  • 50g di frumina
  • 3 uova XL
  • 2 arance biologiche, scorza grattugiata
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di Grand Marnier

Procedimento:

  • Per prima cosa preparate la pasta frolla come spiegato in questa ricetta, quindi avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigorifero per almeno 30 minuti. Dato che io non ho ricoperto la crostata, la pasta non vi servirà tutta. Quella che vi avanza potete usarla per fare dei biscottini di pasta frolla come questi oppure potete congelarla.
  • Per la crema, montate con un frullino elettrico alla massima velocità le uova con lo zucchero per almeno una decina di minuti; dovrete avere un bel composto chiaro, gonfio e spumoso. Quindi abbassate la velocità e aggiungete un cucchiaio di ricotta alla volta, lo scorza dell’arancia, l’estratto di vaniglia, il Grand Marnier e per ultimo la frumina ben setacciata.
  • Preriscaldate il forno a 160°C e imburrate e infarinate uno stampo per crostata. Prendete la pasta dal frigorifero, lavoratela qualche secondo e stendetela ad uno spessore di circa 1 cm. Arrotolatela su matterello e srotolatela sullo stampo facendola aderire bene. Passate il matterello sullo stampo per tagliare via la pasta in eccedenza (non buttate via questa pasta! Se non avete voglia di ristenderla per fare dei biscotti, impastatela semplicemente per pochi secondi e fatevi delle piccole palline. Avrete dei bei biscotti tondeggiati come questi biscotti alle albicocche secche con semola di grano duro oppure come questi biscotti vegani allo yogurt con farina di farro!)
  • Versate nel guscio di frolla la crema di ricotta. Quindi infornate per circa un’ora. Quindi sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di sformare.
  • La vostra crostata di ricotta all’arancia è pronta! Prima di servirla, aggiungete un’ulteriore grattugiata di scorza d’arancia!

crostata di ricotta all’arancia
Crostata di ricotta all’arancia

Ti è piaciuta la ricetta? Seguici anche su Facebook! Metti mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano.










 

Se questa ricetta vi è piaciuta e se ti piacciono le crostate, allora potrebbero interessarti anche queste altre!

Crostata con crema pasticcera e mele
Crostata con crema pasticcera e mele
Crostata di mele con cannella e amaretti
Crostata di mele con cannella e amaretti
Crostata di limoni
Crostata di limoni
Crostata frangipane alle ciliegie
Crostata frangipane alle ciliegie
Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi
Fiori di frolla con marmellata di agrumi Konza Kiffi
Pangiallo di Pasqua agli agrumi
Pangiallo di Pasqua agli agrumi
Pan d'arancio
Pan d’arancio
Dolce alla ricotta
Dolce alla ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.