Cosce di coniglio all'aglio e rosmarino
Cosce di coniglio all’aglio e rosmarino

Le cosce di coniglio all’aglio e rosmarino sono un secondo di carne bianca delicato e al stesso tempo molto gustoso e ricco di sapori e profumi. Io adoro la carne di coniglio, sarà che l’ho sempre mangiata fin da piccola grazie ai tanti contadini che portavano coniglio al babbo per ringraziarlo dei tanti favori e piaceri fatti. In questa ricetta, le cosce di coniglio sono fatte rosolare in padella con olio, aglio e rosmarino, quindi sfumate con vino bianco secco. La cottura prosegue a fuoco basso per un’oretta o fino a quando la carne è diventata bella morbida e tenera. Mia madre avrebbe aggiunto anche delle olive nere ne sono certa, danno un buon profumo al coniglio ma rientrano fra i cibi che mia sorella ed io proprio non tolleriamo quindi io non le ho messe. È un secondo semplice da fare perché non richiede nessuna preparazione particolare, basta mettere le cosce in padella e lasciarle cuocere facendo logicamente attenzione a che non si ascughino e brucino. Le cosce di coniglio all’aglio e rosmarino sono un secondo perfetto da portare in tavola anche in occasione di feste o di amici acena, magari accompagnate da una bella insalata in estate e una bella teglia di patate o di carote al forno in inverno.


Cosce di coniglio all'aglio e rosmarino
Cosce di coniglio all’aglio e rosmarino

Cosce di coniglio all’aglio e rosmarino

Ingredienti per due persone:

  • 2 grosse cosce di coniglio
  • 3 grossi spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bicchiere di brodo di carne o di verdura
  • olio EVO q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

  • In una pentola mettete a scaldare un filo d’olio e i tre grossi spicchi d’aglio sbucciati e schiacciati. Fate insaporire e scaldare bene l’olio, quindi adagiate le cosce di coniglio nella padella. Fatele rosolare bene da un lato e poi dall’altro, quindi sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare l’alcool, quindi bagnate con il brodo, condite con sale e pepe e mettete il rametto di rosmarimo lavato e diviso in piccoli rametti.
  • Fate cuocere con il coperchio, a fuoco bassissimo, per circa 40 minuti o fino a quando la carne sarà molto morbida e tenera. Una volta cotto, regolate di sale e di pepe se necessario e servite.
  • Le vostre cosce di coniglio all’aglio e rosmarino sono pronte.

Cosce di coniglio all'aglio e rosmarino
Cosce di coniglio all’aglio e rosmarino

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.