Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto
Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto

Il brownies è un dolce al cioccolato tipico della cucina statunitense chiamato così proprio per il suo colore marrone. L’impasto dei brownies viene generalmente cotto in una teglia bassa di forma rettangolare o quadrata e poi viene servito tagliato in quadrati o quadratini. Gli ingredienti principali sono cioccolato, burro, zucchero e poca farina. Molto spesso vengono aggiunte gocce di cioccolato e frutta secca intera o in pezzi come nocciole, come nocciole, noci e mandorle. Ha un sapore molto forte di cioccolato. Il brownies deve essere profondamente cioccolatoso, deve essere il cioccolato in un dolce non un dolce al cioccolato. Deve essere estremamente morbido ed umido, quasi cremoso. Ragion per cui c’è tanto cioccolato e tanto burro e poca farina che spesso viene sostituita dalla polvere di frutta secca.


Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto
Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto

Venerdì 27 maggio mia sorella ha deciso di invitare a casa 15 suoi compagni di università per festeggiare la fine della prima parte di esami di questo semestre. E fra le altre mille cose che volevo fare c’era il brownies. Ho fatto mille volte questa preparazione in Expo, cambiando tipo di cioccolato, sostituendo la farina con farina di nocciole e poi di mandorle, aggiungendo e togliendo frutta secca, polvere di frutta secca, gocce di cioccolato, aromi, alcool, provando a cuocerlo ad una temperatura, poi ad un’altra, con umidità e senza umidità, per più tempo e per meno tempo. Mi sono divertita una marea, sempre le stesse proporzioni, sempre risultati diversi. Il mio brownies, da servire con la mousse al cioccolato. Volevo rifare quella mia meravigliosa ricetta, ma c’erano troppe circostanze diverse. Io lo facevo con il cioccolato Callebaut (quanto mi mancano i miei sacchi di Callets…), con un forno professionale, in un periodo che ricorderò sempre come uno dei migliori della mia vita. Insomma, avevo paura che non essendoci tutte queste variabili la mia ricetta perfetta sarebbe stata rovinata. E non potevo permetterlo. Quindi, per il momento la mia ricetta perfetta di Expo resta mia e oggi ne condivido un’altra con voi, altrettanto perfetta.


Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto
Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto

Invece di cercare una ricetta di brownies, sfogliavo il libro Crostate di Gianluca Fusto alla ricerca di qualcosa che avrei potuto rifare prossimamente. La quinta ricetta del libro si chiama Crunchy Paradise ed una crostata realizzata con una base di streusel al cacao seguito da brownies al cioccolato, pere, streusel alla nocciola e noci e noci pecan. Ho pensato che il brownies realizzato per una crostata doveva essere molto cremoso, umido e morbido e quindi, rimandando la realizzazione della torta completa all’autunno, ho deciso di provare a fare questo brownies da solo, come torta completa in sé. Viene perfetto, proprio come lo volevo, talmente morbido, umido e cremoso che si scioglie in bocca. La quantità di cioccolata non è tantissima perché la percentuale di cacao è più alta rispetto al classico fondente che normalmente viene usato quindi vi consiglio di utilizzare come scritto nella ricetta originale un cioccolato fondente al 66%. Io avevo in casa del 70% e ho usato 200g di quello e 30g al 55%. Non ho usato della farina per frolla macinata a pietra ma della semplice farina per frolla e invece dei 4g di vaniglia in polvere ho messo i semi di mezza bacca di vaniglia. Per il resto, tutto uguale. Ah, con la dose che scrivo ottenete un rettangolo 30×40, in pratica avrete brownies per un mese quindi magari riducete in proporzione se non dovete farlo per 15 persone!.


Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto
Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto

Brownies al cioccolato
da una ricetta di Gianluca Fusto

Ingredienti:

  • 440g di burro
  • 385g di uova
  • 300g di zucchero semolato
  • 300g di zucchero di canna
  • 230g di cioccolato fondente al 66% – io 200g di cioccolato fondente al 70% + 30g di cioccolato fondente al 50%
  • 110g di farina per frolla macinata a pietra – io semplice farina per frolla
  • 25 di cacao amaro
  • 4g di vaniglia in polvere – io mezzo bacello di vaniglia

Procedimento:

  • Preriscaldare il forno, in modalità statica, a 160°C. Foderare con carta da forno una teglia rettangolare 30×40.
  • In una ciotola mescolate farina e cacao con una frusta e poi setacciatele.
  • Fusto dice di amalgamare le uova con lo zucchero di canna e lo zucchero semolato in un robor da cucina. Io ho messo le uova, i due zuccheri e i semi della bacca di vaniglia nella ciotola della planetaria e ho fatto lavorare con la frusta a velocità media facendoli montare solo leggermente.
  • Fusto dice di sciogliere cioccolato e burro in microonde a 50°C. Io ho messo burro e cioccolato in un pentolino e ho lasciato la fiamma al minimo. Appena tutto il burro si è sciolto, ho tolto dal fuoco e mescolato bene in modo da fare sciogliere anche tutta la cioccolata e poi ho misurato la temperatura con il termometro e ho rimesso sul fuoco fino a raggiungere i 50°C.
  • Fusto dice di unire le tre masse amalgamando brevemente. Io ho versato, poco alla volta, il composto di burro e cioccolato nelle uova in planetaria lasciando la planetaria girare a velocità medio bassa. Una volta che tutto il composto di burro e cioccolato è stato ben amalgamato ho aggiunto la farina tutta in una volta e lasciato lavorare solo fino a quando tutta la farina è stata ben amalgamato e il composto è diventato ben omogeneo.
  • Versate il composto nella teglia e infornate per circa 40 minuti. Crescerà in forno, ma una volta sfornato si abbasserà. Sfornatelo e se proprio volete lasciatelo raffreddare, ma io vi consiglio di mangiarne subito un pezzetto, ancora bello caldo, un pezzetto di puro piacere… Una volta freddo, tagliatelo in quadrati o quadratini e se volete cospargete con leggero zucchero a velo.
  • Il vostro brownies al cioccolato da una ricetta di Gianluca Fusto è pronto.

Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto
Brownies al cioccolato da una crostata di Gianluca Fusto

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.