Biscotti omini pan di zenzero

Biscotti omini pan di zenzero ricetta di Natale.
Dolce speziato, amato da tanti e realizzato in diverse forme come omini, renne, stelle e alberelli, sono perfetti per le feste natalizie.
Curiosità…
Lo sapevate che i biscotti omini pan di zenzero hanno una storia che, col tempo, ogni paese ha adattato secondo i propri gusti?
Facendo delle ricerche ho letto la storia pubblicata nel 1875, dove l’omino di pan di zenzero compare nella storia di San Nicola.

Nella storia viene narrato che una coppia di anziani desiderosi di avere un bambino cucinarono un biscotto di pan di zenzero dalle sembianze umane. Il biscotto ormai cotto fugge dal forno della coppia e incomincia a girare per le fattorie del paese ripetendo ad animali e umani questa frase:
“Sono scappato da una vecchia donna e da un vecchio uomo, posso scappare da tutti, posso scappare da te.
Io posso.
Corri corri tanto non mi prenderai io sono l’omino di pan di zenzero”

La storia si conclude con una volpe che riesce a catturare l’omino di pan di zenzero e se lo mangia mentre il biscotto grida:
“Non ho più un quarto di me…
Non ho più metà di me…
Non ho più tre quarti di me…
Non ci sono più!”

Ma ora passiamo alla ricetta dei biscotti omini pan di zenzero e riempiamo la casa di dolcezza con il loro profumo speziato. 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    20-25 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Burro (freddo di frigo) 150 g
  • Uovo 1
  • Zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • Cannella in polvere 1/2 cucchiaino
  • Chiodi di garofano 1 pizzico
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Miele millefiori 1 cucchiaino
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Sale fino 1 pizzico

Preparazione

  1. Mescolate in una ciotola, la farina, lo zucchero a velo, le spezie, il sale fino e il bicarbonato.
    Incorporate il burro freddo di frigo e lavoratelo con le mani.

  2. Aggiungete l’uovo, il miele e lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  3. Fate una palla, copritela con la pellicola trasparente per alimenti e lasciatela riposare in frigo per circa 30 minuti.

  4. Trascorso il tempo necessario, scaldate il forno e tirate fuori la griglia.

  5. Preparate sulla griglia del forno un foglio di carta da forno, tirate fuori dal frigo l’impasto e stendetelo con il mattarello su una spianatoia infarinata, fatelo uno spessore di circa 5 millimetri.

  6. Ritagliate la frolla con le formine natalizie che preferite, io ho scelto una formina tonda di diametro 5 cm con gli omini pan di zenzero.

  7. Trasferite i biscotti omini pan di zenzero sulla griglia e cuoceteli nel forno già caldo a 170° per circa 15 minuti (dipende molto dal forno).
    A cottura ultimata, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare completamente.

  8. Ecco, i biscotti omini pan di zenzero sono pronti per essere gustati o regalati. 😉

Note

1. Se volete, appendere i biscotti omini pan di zenzero all’albero, forateli in cima prima di infornarli e, quando saranno cotti, fate passare un nastrino e saranno pronti per poterli appendere all’albero. 😉

2. Con le dosi indicate otterrete circa 20-25 biscotti, ma in base al tipo di formine usate e alle dimensioni, il numero potrebbe variare.

3. Conservate i biscotti omini pan di zenzero per più giorni, chiudendoli in una scatola con coperchio a chiusura ermetica.

4. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione dei biscotti omini pan di zenzero , ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Qui trovate tante ricette golose di biscotti. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

 
Precedente Ciambella di Natale Successivo Biscotti renna

Lascia un commento

*