Tiramisù alla frutta- La cucina di Carlotta

Ecco un dessert fresco e buonissimo. Di solito lo faccio solo con le fragole, ma siccome non ne avevo molte, ho deciso di aggiungere le pesche sciroppate. Una vera delizia. La prossima volta voglio aggiungere anche l’ananas.

Ingredienti per la crema:

  • 6 uova
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 500 gr. di mascarpone 
Cliccate anche su Crema al mascarpone.
Inoltre vi serviranno:
  • circa 400 gr. di savoiardi 
  • circa 200 gr. di fragole
  • qualche pesca sciroppata (tanto ne comprate un barattolo, poi voi stesse vi regolate per capire quante metterne)
  • qualche goccia di succo di limone
  • circa 2 o 3 cucchiai di zucchero per il succo delle fragole
  • acqua quanto basta per allungare il succo
  • scaglie di cioccolato fondente se lo gradite
Per prima cosa lavate le fragole e fatele a dadini. Mettetele in una ciotola con lo zucchero e le gocce di limone. Allungate con dell’acqua cosi le fragole marineranno e avrete il succo per bagnare i savoiardi. Io ho messo circa 3 bicchieri di acqua e anche un po’ di succo delle pesche sciroppate, ma anche per questo regolatevi voi stesse. Coprite e lasciate riposare anche un’oretta. 
Preparate la crema dividendo i tuorli dagli albumi. Montate a neve ben ferma gli albumi, con metà dello zucchero. A parte montate l’altra metà di zucchero con i tuorli per circa 10 minuti. Aggiungete il mascarpone e amalgamate. Ora aggiungete delicatamente gli albumi senza usare lo sbattitore elettrico. Fate questa operazione a mano con una spatola. Io di solito uso quella in silicone e amalgamo piano dal basso verso l’alto, fino ad ottenere la mia crema spumosa.

Ora fate i vostri strati. Filtrate il succo delle fragole in un’altra ciotola cosi vi rimarranno i pezzetti a parte. Quindi inzuppate i savoiardi tenendoli nel succo per circa 2 secondi. Almeno a me non piacciono troppo bagnati. Fate lo strato di savoiardi, crema e pezzi di fragola e pesche sciroppate. Continuate cosi ricoprendo l’ultimo strato di crema e decorate a piacere con la frutta stessa. :) Io una volta ho messo anche le scaglie di cioccolato fondente.Ci stavano benissimo! Potete utilizzare anche i topping al cioccolato o alla fragola. Fatelo almeno la sera prima di servirlo. è più buono!!

Guardate anche Calice di tiramisù alle fragole

Con questa ricetta partecipo al contest “La fragola vien mangiando”

Precedente Cipolline (lampascioni) alla Calabrese-La cucina di Carlotta Successivo Le uova colorate- La cucina di Carlotta

10 thoughts on “Tiramisù alla frutta- La cucina di Carlotta

  1. che buono questo tiramisù con la frutta, deliziosissimo!!
    mi piace il tuo blog, lo aggiungo fra i miei blog amici :)
    a presto

  2. Grazie mille Carlotta, di partecipare con questa golosissima ricetta! 😀 L’ho inserita tra le ricette partecipanti, in bocca al lupo 😀

Lascia una risposta