colomba1.1

COLOMBA DI PASQUA

colomba2.1.2

 

Con colomba pasquale in Italia si indicano principalmente due dolci:  uno è la colomba pasquale inventata in Lombardia negli anni trenta del 1900 dalla Motta e poi diventata quella commercialmente più diffusa in tutto il Paese, l’altro di più antica tradizione è la colomba pasquale diffusa in Sicilia e chiamata anche i palummeddi o pastifuorti. Entrambe sono state ufficialmente inserite nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf) e riconosciute come tipiche dei rispettivi territori (Lombardia e Sicilia).

Io ho cercato di riprodurre la versione più diffusa, direi con un risultato molto soddisfacente. ;)

 

COLOMBA DI PASQUA

 

Tempo di preparazione:

3 ore

Tempo di cottura:

50 minuti- 1 ora

Dosi:

30 persone

Difficoltà:

Media

- Ingredienti -

  • 250 g di farina 00
  • 350 g di farina manitoba
  • 300 g di zucchero
  • 2 uova
  • 45 g di canditi d’arancia
  • 45 g di canditi di cedro
  • 1 fiala di fiori d’arancio
  • 1 bustina di vanillina
  • latte tiepido q.b.
  • 25 g di lievito di birra fresco 

per la glassa (facoltativa):

  • 100 g di farina di mandorle
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina 00
  • 2 albumi
  • granella di zucchero q. b.
  • mandorle q. b.

In una ciotola impastare 250 g di farina 00, 250 g di farina manitoba, 200 g di zucchero e il lievito opportunamente sciolto nel latte. Impastare aggiungendo poco alla volta del latte tiepido, senza esagerare, fino a quando l’impasto non diventa elastico. Creare un panetto, coprire la ciotola con della pellicola e una coperta e lasciare lievitare l’impasto per circa due ore.

Aggiungere all’impasto i canditi, gli aromi, 2 uova intere, 100 g di zucchero e impastare insieme a 100 g di farina manitoba. Inserire l’impasto ottenuto nella forma di carta per fare la colomba.

Per la glassa: in una ciotola sbattere leggermente (non montare a neve) gli albumi con la farina di mandorle, lo zucchero e la farina 00. Spalmare il composto ottenuto sulla superficie della colomba prima di infornarla, poi effettuare a piacimento una spolverata di mandorle e di granella.

Infornare la colomba a 200°C per circa 50 minuti. La colomba sarà pronta quando la superficie sarà ben dorata.