Torta salata con bietole e scamorza

La torta salata con bietole e scamorza è un piatto unico sfizioso e perfetto da servire sia caldo che freddo.

Perfetto anche nel periodo natalizio quando ci si riunisce con famigliari e amici a giocare a carte o a trascorrere le serate insieme.

La torta salata con bietola e scamorza la potete anche farcire con prosciutto o salsiccia io l’ho voluta preparare vegetariana con tanto formaggio.

Se amate le torte salate ecco quì la mia raccolta di TORTE SALATE PER TUTTI I GUSTI le megliori 10 ricette sul mio blog più amate e cliccate da voi!

Torta salata con bietole e scamorza – ricetta vegetariana

Torta salata con bietole e scamorza

Ingredienti per una torta salata con bietole e scamorza di 20 cm:

Ingredienti per l’impasto:

  • 200 g di farina di grano duro rimacinata
  • 100 g di farina 0
  • acqua leggermente calda (37 gradi, troppo calda rende impossibile la lievitazione) q.b.
  • 20 g di olio evo molto buono
  • 4 gr di lievito di birra

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg di bietole o biete
  • 20 pomodorini secchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 200 g di scamorza
  • 2 cucchiai di pecorino

Preparazione della torta salata con bietole e scamorza:

  • Per preparare la torta salata con bietole e scamorza per prima cosa dobbiamo impastare l’impasto per la torta salata, dunque dobbiamo mettete la farina sul piano di lavoro.
  • Preparate la classica fontana con la farina, il sale, l’olio e l’acqua in cui avrete prima sciolto il lievito.
  • Questo tipo d’impasto deve essere lavorato molto bene per almeno 20 minuti o fino a quando diventerà compatto e omogeneo.
  • Copritelo con della carta trasparente e lasciatelo riposare e raddoppiare per almeno 2 ore.
  • Nel frattempo che lievita l’impasto prepariamo il ripieno, lavate molto bene la bietola o biete,  togliete la parte finale dura del gambo circa un paio di cm, mettetela a bollire per circa 10 minuti in acqua calda salata. Scolatela e strizzatela.
  • In un tegame mettete un filo abbondante di olio evo, l’aglio spremuto o tritato finemente (potete metterlo anche intero se non amate tantissimo l’aglio), fate insaporire l’olio per un minuto, aggiungete le bietole, giratele nell’olio per circa 3 minuti, spegnete e aggiungete subito i pomodorini secchi tagliati a pezzetti. Lasciate raffreddare.
  • Trascorse le 2 ore di lievitazione  stirate l’impasto e adagiatelo su una teglia da forno rotonda (tipo da crostata), foderata da carta forno, bucherellate l’impasto con i lembi di una forchetta.
  • Versateci dentro le bietole che nel frattempo si saranno intiepidite, distribuitele uniformemente.
  • Ricoprire con la scamorza tagliata a pezzetti tutta la superfice della torta salata.
  • Infornate a forno caldo 220 gradi per circa 15 minuti o fino a quando sarà bella dorata nei bordi e la scamorza sciolta in superfice.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Torta salata con bietole e scamorza ricetta

 

Lascia un commento

*