Rotolo di fagiolini con ricotta e speck

Rotolo di fagiolini con ricotta e speck un piatto da servire freddo in qualsiasi momento della giornata!

Il sacrificio di metterlo in forno per una 20 minuti vi farà fare un figurone al mare o a casa a pranzo o a cena.

Io per esempio l’ho servito così come brunch al mare insieme a una fetta di focaccia e l’ho servito a cena inseme ad una insalata di pomodoro fresco e basilico.

Il Rotolo di fagiolini con ricotta e speck è un piatto freddo che piace proprio a tutti anche ai bambini o ai palati più esigenti!

Vi piaccono i rotoli o i polpettoni senza cottura da servire in questo periodo di caldo? Ecco quì alcuni link delle ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog: POLPETTONE DI PATATE E SALMONE UN PIATTO SENZA BISOGNO DI COTTURA – ROTOLO SFOGLIA CON ZUCCHINE PANCETTA E SCAMORZA

Rotolo di fagiolini con ricotta e speck ricetta

Ingredienti per una leccarda da forno circa 8 persone:

  • 700 g di fagiolini
  • 500 g di patate
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 uova
  • 1 trito di erbe aromatiche
  • pangrattato q.b.
  • 40 g di parmigiano
  • 400 g di ricotta
  • 100 g di speck a fettine
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione del Rotolo di fagiolini con ricotta e speck:

  • Per preparare il Rotolo di fagiolini con ricotta e speck per prima cosa dobbiamo mondare le patate e le cipolle e tagliarle a pezzi non tanto piccoli.
  • Spuntate i fagiolini e lavateli bene sotto l’acqua corrente.
  • In una pentola capiente mettete l’acqua, il sale, la cipolla, lo spicchio d’aglio, i fagiolini e le patate.
  • Fate bollire le verdure per circa 30 minuti o fino a quando le patate e i fagiolini saranno cotti e teneri.
  • Scolateli, aggiungete le erbe aromatiche e frullate il tutto con un frullatore ad immersione.
  • Aggiungete a questo punto, le uova, il formaggio e un pò di pangrattato.
  • Iniziate ad impastare il tutto fino ad ottenere un composto compatto e non troppo molliccio (quindi dosate bene il pangrattato).
  • Prendete una leccarda da forno e foderatela con la carta forno, spennelate la carta forno con un pò di olio evo.
  • Versateci adesso il composto di fagiolini, livellate bene il tutto, bagnatevi adesso le mani con l’olio evo e passatele sul composto in modo da inumidire il tutto.
  • Infornate a forno preriscaldato 200 gradi per circa 30 minuti o fino a quando sarà bello dorato.
  • Trascorso il tempo di cottura, sfornatelo e metteteci sopra un’altro foglio di carta forno, mettetevi dei guanti da forno e arrotololate il tutto.
  • Lasciatelo raffreddare completamente.
  • Una volta freddo srotolatelo delicatamente facendo attenzione appunto a non romperlo.
  • Spalmate la ricotta, il pepe nero e lo speck a fette.
  • Arrotolatelo nuovamente, adagiatelo in un vassoio da portata e riponetelo in frigo a raffreddare completamente o per un minimo di un paio d’ore.

Consiglio: potete prepararlo tranquillamente il giorno prima perchè il Rotolo di fagiolini con ricotta e speck si mantiene benissimo per 2 o 3 giorni in frigo.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

 
Precedente Marmellata di susine gialle Successivo Gnocchi al pomodoro fagiolini e speck

Lascia un commento

*