Risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora è un classico che non tramonta mai…ci sono diverse versioni dovute soprattutto alla zona e al tipo di pesce usato ma il risultato è sempre favoloso!!

Oggi vi propongo la mia versione Siciliana!

Risotto alla pescatora

risotto alla pescatora la giusta

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso
  •  500 g di cozze
  •  500 g di vongole
  •  200 g di calamari
  • 200 g di gamberi
  • 2 nocchie
  • 2 ccucchiai di conserva
  • 7 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 l di acqua
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  •  3 spicchi d’aglio
  • 2 bustine di zafferano
  • sale e pepe q.b.

risotto alla pescatora collage 1

Preparazione:

  • Per prima cosa pulite le vongole (clicca quì per la ricetta)pulite le cozze  e il pesce.
  • Mettete in un tegame le vongole con 2 cucchiai di olio evo e uno spicchio d’aglio e fatele saltare in padella un paio di minuti, coprite con un coperchio e fatele aprire, spegnete e mettete da parte. Fate la stessa operazione con le cozze e i gamberi.
  • Filtrate il brodo dei crostacei e mettetelo in un tegame insieme alle nocchie, 1 cipolla,1 carota e 1 lt d’acqua. Fate bollire e filtrate, mettendo da parte le nocchie.
  • Sgusciate metà delle cozze, delle vongole e dei gamberi.
  • Pulite i calamari e tagliateli ad anelli.
  • A questo punto, fate scaldare l’olio extravergine in un tegame capiente con uno spicchio d’aglio e fateli rosolare, aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
  • Aggiungete la conserva di pomodoro e il brodo man mano, quasi a termine di cottura aggiungete, le cozze, le vongole, le nocchie tagliate a pezzi e i gamberi.
  • Aggiustate di sale e di pepe.
  • Servite caldo!!!

 

 

 

Lascia un commento

*