Ricetta Macco di San Giuseppe – ricetta della mia nonna

La Ricetta Macco di San Giuseppe è una ricetta antica siciliana ma come tutte le ricette antiche che si rimandano ogniuno ha la sua e questa della mia nonna mi riscalda sempre il cuore quando la preparo perchè mi risveglia sempre tanti bei ricordi. La mia nonna mi raccontava che il Macco di San Giuseppe si cucinava specialmente quando c’erano resti di legumi ed era un modo delizioso di consumarli, la particolarità del Macco di San Giuseppe sono le castagne che danno un sapore veramente delizioso. Nella ricetta della mia nonna e di conseguenza anche della mia mamma che quando lo preparava venivano spesso i vicini a bussarci alla porta per il profumo idilliaco, mettiamo anche un pò di riso e le bietole.

Ricetta Macco di San Giuseppe – ricetta della mia nonna:

Maccu siciliano 1.

Ingredienti:

  • 200 g di castagne secche
  • 100 g di piselli secchi
  • 200 g di fave secche
  • 100 g di lenticchie
  • 100 g di ceci
  • 300 g di fagioli secchi misti
  • 1 cipolla
  • 1 cuore di sedano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 pomodori secchi
  • 40 g di riso
  • 1 mazzo di bietole
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Maccu siciliano

Preparazione:

La preparazione è semplice ma bisogna naturalmente fare attenzione a far si che i legumi risultino teneri fuori e cremosi dentro, quindi per prima cosa mettiamo a bagno per 12 ore i legumi secchi in acqua fredda, invece le castagne secche che in siciliano si chiamano ‘pastigghi’ mettetele in acqua tiepida sempre per 12 ore, cambiate l’acqua un paio di volte almeno ai legumi secchi.

Trascorso il tempo di ammollo, scolateli e metteteli in una pentola con 2 litri d’acqua, la cipolla tritata finemente, il sedano tritato, il prezzemolo tritato ed infine i pomodori secchi tritati anch’essi ma non troppo finemente, salate e pepate.

Fate cuocere per circa 3 ore, trascorso il tempo, aggiungete il riso e le bietole che avrete mondato, lavato e tritato finemente, fate cuocere per almeno 30 minuti o fino a quando il riso sarà cotto, aggiustate di sale e pepe e aggiungete un filo d’olio.

Servite caldo.

Buon appetito e buon Lunedì dalla vostra Lidia!!

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Maccu di San Giuseppe

 
Precedente Finocchi sabbiosi in padella - ricetta siciliana facile e sfiziosa Successivo Mele al forno alla cannella ripiene - ricetta facile veloce e super golosa

15 thoughts on “Ricetta Macco di San Giuseppe – ricetta della mia nonna

Lascia un commento

*