Pizzette rustiche da buffet

Le pizzette rustiche da buffet sono delle deliziose mini pizza condite con dei freschi asparagi, pomodorini ciliegino e scamorza.

L’unico problema di queste pizzette durante un buffet è che sono una tira l’altra e non ne prepari mai abbastanza.. 🙂

Gli ingredienti dunque sono semplici e freschi e la sfoglia di queste pizzette è molto sottile perchè sono perfette anche con l’aperitivo d’entrata al ricevimento!

Pizzette rustiche da buffet

Pizzette agli asparagi per buffet +

Ingredienti:

  • 500 g di farina 0
  • 100 g di lievito madre ( in sostituzione 15 g di lievito di birra o mezza bustina di lievito disitratato)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 dl circa di acqua tiepida

Ingredienti per il condimento:

  • 30 pomodorini di Pachino o ciliegino tagliati a spicchi
  • 1 mazzo di asparagi freschi
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale e pepe q.b.
  • origano q.b.
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 250 g di scamorza (in sostituzione mozzarella per pizza)

Preparazione:

  • Per prima cosa pensiamo al lievito se usate il lievito madre o il lievito di birra mettetelo in una ciotola e scioglietelo con poca acqua tiepida.
  • Se usate invece il lievito di birra disidratato mettetelo in un bicchiere con poca acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero e aspettate che inizi a fermentare.
  • Pesate la farina in una ciotola, fate un buco al centro e metteteci il lievito, l’olio e l’acqua.
  • Il sale invece non lo mettete al centro ma nei bordi in modo da non rovinare il lievito e quindi la lievitazione.
  • Impastate per qualche minuto e cercate di ottenere un impasto liscio e omogeneo, se dovesse risultare appiccicoso usate una o due manciate in più di farina.
  • Mettete l’impasto in una ciotola, copritelo con una carta pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 2 ore in un luogo caldo e senza correnti d’aria.
  • Nel frattempo prepariamo il condimento per la pizza,lavate e pulite gli asparagi tagliando la cima più dura e sbucciandoli come le carote, tagliateli a pezzettini, lavate e tagliate a spicchi i pomodorini.
  • In un tegame mettete l’olio evo con gli spicchi d’aglio spremuti, i pomodorini e gli asparagi, salate, pepate e fate rosolare per circa 5 minuti, spegnete e tenete il condimento da parte.
  • Trascorso il tempo di lievitazione, stirate la pasta in modo sottile e con con l’aiuto di un coppa pasta fate dei dischetti che posizionerete su una carta forno, preparati tutti i dischetti conditeli con il sugo di asparagi e ricopriteli di scamorza, spolverizzate con l’origano ed infornate a forno caldo 250 g per circa 7 – 8 minuti o fino a quando saranno ben dorati e il formaggio completamente sciolto.

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

 
Precedente Torta salata ai carciofi patate e scamorza Successivo Frittata con erbette e pomodorini secchi

Lascia un commento

*