Panini di kamut integrale con semi di lino

I panini di kamut integrale con semi di lino sono dei panini morbidi e leggeri. Perfetti per chi segue una dieta sana o per chi è intollerrante al grano.

Io per esempio li adoro perchè mi fanno sentire leggera e li digerisco facilmente senza nessun tipo di fastidio o gonfiore dato spesso dalla farina bianca o i troppi grassi e zuccheri.

La ricetta è semplicissima e vi darò anche le dosi per i diversi tipi di lievitto che voi avete voglia di usare.

Panini di kamut integrale con semi di lino 

panini kamut e semi di lino

Ingredienti per 12 panini circa:

  • 1 kg di farina di kamut integrale
  • 250 g di esubero di pasta madre  o 25 g di lievito di birra o 1 bustina di lievito di birra disidratato o 30 g di lievito disidratato di kamut.
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • Acqua tiepida a 36 gradi q.b.
  • semi di lino qb
  • 1  cucchiaio di olio di semi per spennellare
  • un cucchiaino di sale

panini di kamut e semi di lino collage finito

Preparazione:

  • Per prima cosa pensiamo al lievito se usate il lievito madre o il lievito di birra mettetelo in una ciotola e scioglietelo con poca acqua tiepida.
  • Pesate la farina in una ciotola, fate un buco al centro e metteteci il lievito, l’olio e l’acqua.
  • Il sale invece non lo mettete al centro ma nei bordi in modo da non rovinare il lievito e quindi la lievitazione.
  • Impastate per qualche minuto e cercate di ottenere un impasto liscio e omogeneo, se dovesse risultare appiccicoso usate una o due manciate in più di farina.
  • Mettete l’impasto in una ciotola, copritelo con una carta pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 4 ore in un luogo caldo e senza correnti d’aria.
  • Trascorse le 4 ore, fate una o due salsicce con l’impasto e tagliateli in 12 pezzi uguali.
  • Formate delle palline mettetele sulla carta forno e lasciatele riposare per almeno 20 minuti, si alzeranno ancora un pò.
  • Spennellatele con l’olio e aggiungete i semi di lino
  • Infornate a forno caldo 200 gradi per circa 15 minuti o fino a quando saranno dorati.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

 

Lascia un commento

*