Mpanata Siciliana con salsiccia piselli e formaggio – torta salata siciliana

La Mpanata Siciliana con salsiccia piselli e formaggio è una torta salata veramente deliziosa, perfetta da servire sia a pranzo che a cena perchè ricca e golosa allo stesso tempo.

Avete amici che verranno a cena e non sapete come conquistarli? Vi consiglio vivamente di preparargli questa golosità siciliana, semplice da preparare e strepitosa da gustare!

Mpanata Siciliana con salsiccia piselli e formaggio

Mpanata siciliana con salsiccia piselli e formaggio 1

  • 500g di farina di semola
  • 25 g di lievito di birra
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 2 dl d’acqua
  • 1 tazzina da caffè di olio d’oliva
  • Acqua tiepida a 37 gradi q.b.
  • 300 g di salsiccia
  • 200 g di pisellini
  • 100 g di formaggio
  • sale e pepe q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino di comino
  • 1 presa di noce moscata
  • 3 dl di salsa di pomodoro
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 dl di vino rosso

Preparazione:

    • Per prima cosa fate una fontana di farina con un buco al centro.
    • Sciogliete il lievito in acqua tiepida (circa 2 dl) con ½ cucchiaino di zucchero.
    • Incorporate dunque il lievito sciolto alla farina ed impastate su una spianatoia di legno o una ciotola capiente, fino ad ottenere un composto duro ed omogeneo.
    • Dividete l’impasto in 2 pagnottelle copritele con un canovaccio di cotone bagnato e lasciate riposare per ben 3 ore.
    • Nel frattempo che la pasta riposa e lievita prepariamo il ripieno, in una padella antiaderente mettete l’olio, l’aglio e la cipolla tritati finemente, salsateli dolcemente in padella per un paio di minuti, poi aggiungete la salsiccia sbriciolata, salate e pepate, aggiungete il comino, la noce moscata e continuate a cuocerla fino a che cambia colore, a questo punto sfumate con il vino e fiamma alta per un paio di minuti, aggiungete la salsa di pomodoro e i piselli, fate cuocere per circa 7-10 minuti.
    • Trascorse le 3 ore, lavorate ancora, aggiungete l’olio, stendete con il palmo piatto della mano e poi col matterello ottenendo due dischi di pasta. Sistemate la pasta stirata,  mettete il ripieno e il formaggio.
    • Piegate con le dita il bordo su se stesso, bucate al centro con una forchetta.
    • Spennellate la superficie con olio d’oliva.
    • Preriscaldare il forno a 200 gradi ed infornate.
    • Cuocete per circa 20-30 minuti.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Mpanata siciliana con salsiccia piselli e formaggio

 
Precedente Crostata con marmellata di arance e cioccolato Successivo Arrosto di maiale al vino rosso

Lascia un commento

*