Creme al burro per la copertura delle torte ricette e tutorial

Le creme al burro per la copertura delle torte ricette e tuttorial le ho pensate per continuare la nostra avventura nel mondo del cake design.

La classica copertura al burro la usiamo per decorare le torte in pasta di zucchero bianca, è molto importante in quanto usando una al cacao o colorata dopo qualche ora macchierebbe la pasta di zucchero facendo un grande disastro.

Quindi se abbiamo pensato di ricoprire una delle nostre torte con dei colori molto pastello, bianchi o tenui vi consiglio di usare la crema di burro bianca aromatizzata con le essenze che più vi piacciono.

Invece se optate per un colore più scuro potete usare la crema al burro al cacao, al caffè o moka (la mia preferita) che piacerà a tutti ve lo garantisco.

Andiamo quindi alle ricette e al tutorial di come stenderla nella base.

Crema al burro per copertura delle torte ricette e tutorial

Creme al burro tutorial e ricette

Ingredienti per la crema al burro bianca tradizionale:

  • 500 g di zucchero a velo
  • 115 g di burro a pomata (ammorbidito come una pomata)
  • 115 g di margarina a pomata (ammorbidita come una pomata ma non quella spalmabile)
  • Da 2 a 3 cucchiai di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di essenza a piacere

Preparazione:

  • Sbattete il burro e la margarina a bassa velocità nella planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo ( circa 40 secondi)
  • Aggiungete gradualmente lo zucchero setacciato, una tazza alla volta ed in fine il latte tiepido che servirà a farla diventare soffice e spumosa, aggiungete il latte pian piano in modo da capire la sofficità e usarne 2 o 3 cucchiai al massimo.
  • Aggiungete il cucchiaino di essenza che più gradite.
  • La crema di burro si può conservare in frigo in un contenitore ermetico fino a 2 settimane, oppure a temperatura ambiente per circa 5 giorni, la crema di burro si può congelare tranquillamente.

Ingredienti per la crema di burro al cacao:

  • 500 g di zucchero a velo
  • 30 g di cacao in polvere amaro
  • 115 g di burro a pomata (ammorbidito come una pomata)
  • 115 g di margarina a pomata (ammorbidita come una pomata ma non quella spalmabile)
  • 3 cucchiai di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Preparazione:

  • Sbattete il burro e la margarina a bassa velocità nella planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo ( circa 40 secondi)
  • Unite il cacao setacciato allo zucchero a velo setacciato, aggiungeteli gradualmente, una tazza alla volta ed in fine il latte tiepido che servirà a farla diventare soffice e spumosa.
  • Aggiungete il cucchiaino di essenza che più gradite.
  • La crema di burro si può conservare in frigo in un contenitore ermetico fino a 2 settimane, oppure a temperatura ambiente per circa 5 giorni, la crema di burro si può congelare tranquillamente.

Ingredienti per la crema di burro al caffè:

  • 500 g di zucchero a velo
  • 115 g di burro a pomata (ammorbidito come una pomata)
  • 115 g di margarina a pomata (ammorbidita come una pomata ma non quella spalmabile)
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 2 cucchiai di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Preparazione:

  • Sbattete il burro e la margarina a bassa velocità nella planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo ( circa 40 secondi)
  • Aggiungete gradualmente lo zucchero setacciato, una tazza alla volta ed in fine sciogliete il caffè solubile nel latte tiepido e aggiungetelo pian piano fino a diventare soffice e spumosa.
  • Aggiungete il cucchiaino di essenza che più gradite, io amo la vaniglia.
  • La crema di burro al caffè si può conservare in frigo in un contenitore ermetico fino a 2 settimane, oppure a temperatura ambiente per circa 5 giorni, la crema di burro si può congelare tranquillamente.

Ingredienti per la crema di burro moka:

  • 500 g di zucchero a velo
  • 115 g di burro a pomata (ammorbidito come una pomata)
  • 115 g di margarina a pomata (ammorbidita come una pomata ma non quella spalmabile)
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 2 cucchiai di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia

Preparazione:

  • Sbattete il burro e la margarina a bassa velocità nella planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo ( circa 40 secondi)
  • Aggiungete gradualmente lo zucchero e il cacao setacciato , una tazza alla volta ed in fine sciogliete il caffè solubile nel latte tiepido e aggiungetelo pian piano fino a diventare soffice e spumosa.
  • Aggiungete il cucchiaino di essenza che più gradite, io amo la vaniglia.
  • La crema di burro moka si può conservare in frigo in un contenitore ermetico fino a 2 settimane, oppure a temperatura ambiente per circa 5 giorni, la crema di burro si può congelare tranquillamente.

TUTORIAL:

Dopo aver parlato dei vari modi di preparare la crema al burro ecco il tutorial di come spalmarla su una torta. Perchè si usa la crema di burro prima di ricoprirla con la pasta di zucchero? Perchè altrimenti la pasta di zucchero non si attaccherebbe al pan di spagna e diventerebbe duro e screpolato.

Dopo aver farcito con la crema il pan di spagna, ponetelo sopra un piatto rotante vi aiuterà facilmente nella distribuzione omogenea, come piatto rotante io uso un piatto di legno comprato all’Ikea alcuni anni fa e serve come centro tavola per servire i formaggi.

La cosa che vi consiglio e che è molto importante nella spalmatura della crema al burro è la spatola che deve essere lunga e piatta.

ATTREZZI:

PIATTO ROTANTE E SPATOLA:

Attrezzi per la spalmatura della crema di burro

 

CREMA AL BURRO:

 

Crema al burro

 

FIG.1:INIZIATE A SPALMARE LA CREMA DI BURRO DALLA PARTE SUPERIORE TENENDO LA SPATOLA PIATTA E GIRANDO PIAN PIANO IL PIATTO ROTANTE:

Crema al burro stesura fig.1

 

FIG.2: DOPO AVER FINITO LA PARTE PIATTA SUPERIORE DELLA TORTA PASSATE A FARE I LATI E I BORDI TENENDO LA SPATOLA COME NELLA FIGURA E ROTANDO IL PIATTO PIAN PIANO.

 

Crema al burro stesura fig.2

 

FIG.3: DOPO AVER FINITO I BORDI E I LATI, LIVELLATE NUOVAMENTE CON LA SPATOLA LA PARTE DELLA BASE.

 

Crema al burro stesura fig.3

 

FIG.4.: QUANDO AVRETE FINITO DI METTERE LA CREMA DI BURRO IN TUTTA LA TORTA IN MODO UNIFORME USATE NUOVAMENTE LA SPATOLA PER SPOSTARLA, NON USATE LE MANI MA UNA MANO FERMA E DECISA.

 

Crema al burro stesura fig.4

 

 

FIG.5: CREMA AL BURRO AL CACAO STESURA:

Crema al burro al cacao stesura fig.5

 

 

 

 

 

Lascia un commento

*