Cavolo cappuccio bianco sabbioso in padella – ricetta facile e sfiziosa

Avete mai provato il cavolo bianco sabbioso in padella? È una ricetta semplicissima da preparare ma di un buono incredibile, ideale per accompagnare carni o pesce, perfetto come piatto unico vegetariano o vegano.

La croccantezza del cavolo cappuccio bianco con il sapore un pò tostato della mollica di pane, il profumo dell’aglio, l’agro dolce dell’aceto bianco, fanno si che diventi anche un piatto unico vegetariano/vegano, se volete renderlo ancora più saporito si può aggiungere del formaggio grattuggiato, del prezzemolo, delle olive nere.

Cavolo cappuccio bianco sabbioso in padella – ricetta facile e sfiziosa

Cavolo bianco sabbioso.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cavolo cappuccio bianco (medio)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 4 cucchiaio di pangrattato
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavate, asciugate e mondate il cavolo cappuccio bianco, tagliatelo a fette sottili e se le fette risulteranno troppo grandi tagliatele ancora a metà in modo da dividere le fette del cavolo cappuccio bianco troppo lunghe.

In una padella antiaderente mettete l’olio e i due spicchi daglio, fateli riscaldare e prima di metterci il cavolo cappuccio bianco nell’olio.

Saltate dunque il cavolo cappuccio bianco in padella con l’olio per alcuni minuti, salatelo e pepatelo, aggiungete 1/2 bicchiere di acqua, copritelo con un coperchio e fatelo cuocere a fiamma bassissima per circa 5 minuti in modo da fare intenerire il cavolo cappuccio bianco, scopritelo, aggiungete l’aceto e fatelo evaporare un minuto prima di spolverizzarlo con il pangrattato, giratelo e fate tostare un pò la mollica (se vi sembra troppo asciutto aggiungete un filo d’olio).

Consigli:

Questo contorno è molto buono da gustare sia caldo che freddo infatti potete anche servirlo in un buffet senza problemi, un consiglio se volete fare invece una cena vegetariana molto sfiziosa , appena saranno finiti di cuocere in padella, spolverizzateli con del formaggio grattugiato come per esempio il gruviera e copriteli nuovamente con il coperchio,fateli cuocere a fiamma bassa fino a quando il formaggio non si sarà completamente fuso, una vera delizia credetemi, oppure se amate le olive e i capperi potete tranquillamente aggiungerli all’olio e aglio.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Cavolo bianco sabbioso 1

 
Precedente Raccolta di ricette per buffet di capodanno - stuzzicherie e dessert perfette per festeggiare in allegria Successivo Insalata di pollo e patate cremosa - ricetta facile e perfetta per un buffet

Lascia un commento

*