Pane di farro

Adoro fare il pane e adoro sperimentare farine diverse…

INGREDIENTI:

300 gr di farina di farro
300 gr di farina 0
400 gr di acqua
150 gr di lievito rinfrescato
5 gr di malto
2 cucchiaini di sale

PROCEDIMENTO:

Impastate le farine con il lievito sciolto in metà acqua e il malto. Lavorate per qualche minuto fin quando non diventa omogeneo. Aggiungete la restante acqua, il sale e lavorate bene.
Continuate a lavorare l’impasto sulla spianatoia e formate una palla pirlandolo.
Ungete di olio una ciotola e fate riposare il pane per tutta la notte a temperatura ambiente.
Al mattino versate l’impasto sulla spianatoia infarinata e tagliate il pane in due filoni.
Per ogni filone fate le pieghe a portafoglio, stendete il filone con le mani, piegate gli angoli verso il centro e arrotolatelo senza fare pressione. Pizzicate la chiusura per non farlo aprire.
Coprite con un tovagliolo e lasciate riposare i filoni per 4 ore.
Ribaltate i filoni sulla placca da forno precedentemente riscaldata, fate due tagli profondi sul pane ed infornate a 250° con un pentolino pieno di acqua sul fondo del forno, per 15 minuti, poi togliere il pentolino e ridurre la temperatura a 220° fino a fine cottura.