Crea sito

Cous cous di orzo con tofu, porri e zucchine

SAMSUNG CAMERA PICTURES
SAMSUNG CAMERA PICTURES

Ingredienti: 180 gr. cous cous di orzo, 200 gr. tofu naturale, 3 zucchine, 1 porro, olio evo, sale rosa, pepe nero, curcuma, foglia di menta.

Mettete in un recipiente il cous cous, versateci sopra 180 ml di acqua bollente salata e lasciate riposare con un coperchio. Affettate il porro e le zucchine e cuocete qualche minuto in padella con un filo d’olio, sale, pepe e un cucchiaino di curcuma. Tagliate a dadini il tofu e unitelo alle verdure in padella. Sgranate il cous cous con la forchetta, versate un cucchiaio di olio evo e unite tutti gli ingredienti. Ultimate con qualche fogliolina di menta.

Grano saraceno con lenticchie e asparagi

SAMSUNG CAMERA PICTURES
SAMSUNG CAMERA PICTURES

Un piatto veloce e leggero…

Ingredienti x 2 persone: 180 gr. grano saraceno, 60 gr. rucola, 10 pomodori datterini, 10 asparagi, 150 gr. lenticchie già lessate, sale, pepe, olio evo.

Cuocete il grano saraceno in 450 ml di acqua bollente salata, finchè non sarà evaporata tutta l’acqua. Tritate nel mixer la rucola con i pomodorini, un cucchiaio di olio evo, sale e pepe. Cuocete gli asparagi in acqua bollente salata per 7/8 minuti e poi tagliateli a pezzettini. Condite il grano saraceno con il pesto di rucola e unite le lenticchie già cotte e gli asparagi. Ultimate con una spolverata di pepe nero e qualche foglia di basilico fresco.

Frittata con farina di ceci alle cipolle e zucchine

SAMSUNG CAMERA PICTURES
SAMSUNG CAMERA PICTURES

Questa frittata è super super buona!!! Provatela!

Ingredienti: 250 gr. farina di ceci, 500 ml. acqua, 2 cipolle bianche dolci, 2 zucchine, olio evo, sale, pepe nero, curcuma.

Affettate le cipolle e le zucchine. Fate imbiondire le cipolle in padella con un filo d’olio, aggiungete le zucchine, cuocete per qualche minuto e unite un pò di sale, pepe e un cucchiaino di curcuma.

Versate in un recipiente la farina, l’acqua e un cucchiaio di olio e mescolate bene con una frusta, eliminando eventuali grumi. Aggiungete il composto in padella e cuocete 5 minuti per lato. Buon appetito!

Crostata vegan con marmellata di more selvatiche

20150507_183615_resizedQuesta ricetta l’ho trovata sul sito veganoidi.it e poi l’ho personalizzata un pochino….è piaciuta tantissimo e non ho fatto in tempo a sfornarla, che qualcuno ne aveva già assaggiato una fetta!

Ingredienti: 150 gr. farina 0 biologica, 50 gr. farina di mandorle, 100 gr. farina integrale bio, 80 ml olio di riso bio (o mais) 1/2 bicchiere d’acqua con un pizzico sale marino, 100 gr. zucchero di canna, cannella a piacere, 250 gr. marmellata di more selvatiche senza zucchero.

 

In un recipiente versate le farine, lo zucchero e un cucchiaino di cannella. In un’altra ciotola versate l’acqua, il sale e l’olio di riso. Mescolate bene e unite al composto di farine. Mettete l’impasto a riposare in frigo 30 minuti avvolto nella pellicola trasparente. Trascorso questo tempo, stendete l’impasto, foderate uno stampo da 26 cm con la carta forno e posizionateci sopra la frolla stesa. Bucherellate con una forchetta e versate la marmellata e con l’impasto rimanente create delle strisce da aggiungere sopra. In forno a 180° per 40 minuti.

Burger di ceci neri con carote, zucchine e patate

20150505_201257_resizedQuesto burger è sicuramente molto più buono di un qualsiasi hamburger di carne! Ve lo assicuro!

Ingredienti: 300 gr. ceci neri, 3 carote, 2 zucchine, 3 patate, rosmarino, curcuma, garam masala, curry, sale rosa, pepe nero, alga kombu, brodo vegetale qb.

Mettete in ammollo i ceci per 18/24 ore, sciacquateli e poi cuoceteli in una pentola con abbondante brodo vegetale, fino a ricoprirli completamente. Aggiungete anche un pò di sale, pepe, rosmarino tritato e un cucchiaino di garam masala. A fine cottura, quando ormai sarà rimasto poco liquido, frullate tutto con un minipimer.

Affettate le zucchine e le carote e saltatele qualche minuto in padella con un filo d’olio, sale rosa, pepe nero, curcuma e curry. Pelate le patate e tagliatele a pezzetti. Sbollentatele 5 minuti in acqua bollente, scolatele, aggiungete sale, pepe e rosmarino e infornate a 200° per 20 minuti, finchè non saranno ben dorate.

Prendete un piatto, con l’aiuto di un coppapasta create un burger con la crema di ceci (rimarrà ben solido) e poi aggiungete a lato le verdure e le patate croccanti.

Burger di miglio con fave e peperoni

20150428_142929_resizedIngredienti: 200 gr. miglio, 200 gr. fave fresche, 1 peperone arancione, 1 porro, 1 bicchiere brodo vegetale, 50 gr. noci sgusciate, sale, pepe, curcuma.

Sgranate le fave, eliminate l’escrescenza e togliete la pellicola esterna. Tritate un porro e saltatelo in padella con un filo d’olio. Tagliate a pezzettini il peperone. Aggiungete in padella le fave, il peperone e un bicchiere di brodo vegetale. Cuocete per 10 minuti.

Nel frattempo, cuocete il miglio in 400 ml di acqua bollente salata. Tritate grossolanamente le noci. Versate il miglio e le noci in padella e ultimate aggiungendo un pò di sale, pepe nero e curcuma.

Con il composto create 4 cerchi, aiutandovi con un coppapasta, e infornate qualche minuto a 180° con forno ventilato.

Involtini di merluzzo e zucchine

20150422_201841_resizedPer una cenetta light e gustosa…

Ingredienti: 4 filetti di merluzzo, 4 zucchine, 1 scalogno, sale, pepe, pangrattato, olio evo.

Tritate uno scalogno e fatelo imbiondire in una padella con un goccio d’olio. Tagliate a julienne le zucchine, versatele in padella e cuocetele per qualche minuto con un pò di sale e pepe. Prendete i filetti di merluzzo (già puliti) insaporiteli con un pò di sale e pepe e un filo d’olio. Versateci sopra un pò di pangrattato e le zucchine cotte. Arrotolate il merluzzo e fissate con uno stuzzicadenti. Infornate a 200° per 25 minuti.

Insalata con edamame, lenticchie e patate

20150420_200827_resizedIngredienti: 2 patate, 200 gr. edamame surgelati, 150 gr. lenticchie già lessate, 4 gambi di sedano, spicchio d’aglio, olio evo, sale, pepe, curcuma.

Scongelate gli edamame in un pò di acqua bollente salata. Tagliate a pezzettini le patate e il sedano. Sbollentate le patate in acqua bollente per 10 minuti. Prendete una padella e fate imbiondire uno spicchio d’aglio con un filo d’olio, aggiungete le lenticchie già lessate, e il sedano e cuocete qualche minuto. Unite in padella gli edamame e le patate. Ultimate con una spolverata di pepe nero e curcuma.

Mini burger di grano saraceno e verdure

20150416_202552_resizedChe carini questi burger! Soprattutto buoni e light…..

Ingredienti: 200 gr. grano saraceno, 1 porro, 2 zucchine, 1 carota, 50 gr. piselli già lessati, 2 patate, farina di mais q.b., sale rosa, pepe nero, curry, curcuma, semi di zucca

Cuocete il grano saraceno in 600 ml di acqua bollente salata per circa 15 minuti, finchè non si sarà assorbita tutta l’acqua. Affettate il porro e tagliate a pezzetti piccoli le verdure. Saltatele in padella per qualche minuto con un goccio d’olio evo, sale, pepe, curry e curcuma a vostro piacere. Unite il grano saraceno alle verdure e amalgamate bene, schiacciando con una forchetta le patate. Lasciate riposare il composto in frigorifero per almeno 1 oretta. Versate in un piatto un pò di farina di mais e i semi di zucca. Formate con le mani dei piccoli burger e poi passateli nella farina di mais. Infornate a 180 ° per 20 minuti.

Grano saraceno in pesto di rucola e noci con ricotta

20150413_201608_resizedOggi ho preparato una ricetta che ho letto sulla rivista “Taste&More” l’ho semplicemente personalizzata a mio gusto…

Ingredienti x 4 bicchieri:

150 gr. grano saraceno, 60 gr. rucola, 15 pomodori datterini, basilico fresco, limone bio, 200 gr. ricotta di siero, 50 gr. noci, sale, pepe nero, semi di zucca.

Cuocete il grano saraceno in 450 ml di acqua bollente salata. Frullate la rucola con le noci, due cucchiai di olio evo, sale e pepe. Scolate il grano saraceno e conditelo con il pesto di rucola e aggiungete la scorza di mezzo limone. Tagliate i pomodori a pezzetti piccoli e conditeli con olio, sale e pepe e qualche foglia di basilico. Ora componete il bicchiere ponendo in fondo il grano, poi i pomodorini e, infine, la ricotta. Io ho aggiunto un pò di semi di zucca.

Food and Health