Torta salata con spinaci, caprino e…

Torta salata: una preparazione comoda, pratica, veloce e spesso svuotafrigo!

Essendo amante del salato, io preferisco questo tipo di torta a quelle dolci 🙂 E questa versione è davvero golosa 🙂

Partendo dalla classica ricotta e spinaci, ho sostituito la ricotta con un formaggio un po’ piú saporito e deciso, il caprino, e ingolosito con prosciutto cotto e funghi. Velocissima e super buona, mi ha risolto la cena! Ma è perfetta anche per un buffet o per essere portata in spiaggia o in una scampagnata 🙂

Curiosi? Ecco come fare questa torta salata.

torta salata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta brisé 2 rotoli
  • Spinaci 1/2 kg
  • Burro (una noce+q.b. per ungere la teglia)
  • Sale e Pepe q.b.
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Funghi champignon 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio 1 filo
  • Prosciutto cotto 8 fette
  • Caprino 150 g

Preparazione

  1. Fate appassire gli spinaci (freschi o surgelati) in padella con una noce di burro per circa 10 minuti (anche meno se avete gli spinaci freschi). Aggiustate di sale e pepe.

    Nel frattempo, trifolate gli champignon a fette in una padellino con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio per 5 minuti. Aggiungete sale, pepe e prezzemolo tritato.

    Quando gli spinaci sono ancora caldi, scioglieteci dentro il caprino, aggiungete 2 cucchiai di parmigiano ed uniteci i funghi.

  2. Mescolate per bene.

    Prendete ora i due fogli di pasta brisè e, con l’aiuto di un mattarello, stendeteli un po’ fino ad unirli.

    Ricavate un cerchio 2 cm piú grande della vostra teglia (la mia era da 24 cm).

    Imburrate o oliate quest’ultima e ricopritela con il disco di brisé.

    Versateci dentro metà degli spinaci, ricoprite con le fette di prosciutto cotto e versateci sopra l’altra metà farcia.

    Dai ritagli di brisé ricavate delle striscioline che userete per decorare la vostra torta salata a mo’ di crostata. Ripiegate i bordi.

  3. torta salata

    Infornate a 220 gradi (forno giá caldo) per circa 25-30 minuti.

  4. Lasciate intiepidire (o anche raffreddare del tutto) e… BUON APPETITO! 🙂

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Precedente Sfoglia con funghi e besciamella, buona e veloce! Successivo Involtini di melanzane sott'olio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.