Spinacine fatte in casa, buone e genuine!

Le spinacine sono uno dei piatti preferiti dei bambini (e non solo!), ma se sono spinacine fatte in casa sono ancora piú buone!

Prepararle è un gioco da ragazzi, l’unica cosa che serve è un frullatore! Così mangerete un piatto goloso ma con la sicurezza di aver utilizzato ingredienti freschi e di qualità 🙂

Per la cottura, vi lascio le indicazioni sia per la versione fritta che per quella al forno, sono buonissime entrambe!

Per le porzioni, invece, possono variare da 2 a 4 pezzi, a seconda della grandezza delle vostre fettine e della dimensione che vorrete dare alle spinacine. Io ne ho ottenute due belle grandi! Potete provare anche il formato nuggets! 😀

Forza! Azionate il frullatore e preparate anche voi le SPINACINE FATTE IN CASA 🙂

spinacine
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    al forno circa 30 min, fritte circa 8 minuti
  • Porzioni:
    2-4 spinacine
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

PER L’IMPASTO

  • Petto di pollo 2 fettine
  • Spinaci 150 g
  • Sale e Pepe q.b.

PER LA PANATURA

  • Farina q.b.
  • Uova 1-2
  • Pangrattato o Farina di Mais q.b.

PER FRIGGERE

  • Olio di semi di arachide 1/2 l

PER LA COTTURA AL FORNO

  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Cuocete come prima cosa i vostri spinaci, lessandoli in acqua salata o saltandoli velocemente in padella con un filo d’olio.

    Tagliate il pollo a pezzetti e mettetelo nel frullatore. Aggiungeteci gli spinaci cotti e ben strizzati e regolate di sale e pepe.

    Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Prendete metà impasto per volta (sarà molto appiccicoso!) e stendetelo tra due fogli di carta forno con l’aiuto di un mattarello.

    Regolate i bordi e procedete nello stesso modo con il resto dell’impasto.

    Fate compattare in frigo per una mezz’oretta (oppure 10 minuti in freezer).

  2. A questo punto, passate le vostre spinacine in farina, uovo sbattuto e pangrattato. Per dare una maggiore croccantezza, al posto del pane potete usare farina di mais o corn flakes sbriciolati!

    Fate riposare per un’altra mezz’oretta in frigo, in modo che l’uovo possa asciugarsi un po’.

    Friggete quindi in abbondante olio di semi per 3-4 minuti per lato, finchè le spinacine non saranno ben dorate.

    Per la cottura al forno, sporcate della carta forno con un po’ d’olio, adagiateci le spinacine e completate con un altro filo d’olio in superficie. Fate dorare a 220 gradi per 20-30 minuti, girandole sull’altro lato a metà cottura.

  3. spinacine

    In qualsiasi modo le cuociate, completate con un pizzico di sale in superficie prima di servirle! Le vostre spinacine saranno buonissime e sane!!

    Provatele anche voi e fatemi sapere!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube, dove troverete anche la videoricetta di questo piatto!!

Precedente Parmigiana di Bietole, versione bianca e "light"! Successivo Pasta con crema di pomodorini gialli e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.