Spinacine di pesce fatte in casa: genuine e golose!

Avete mai pensato di fare le famose spinacine in casa? E se fossero spinacine di pesce?

Avevo del merluzzo in freezer e volevo mangiarlo in modo goloso. Avevo anche degli spinacini freschi e quindi mi è venuta l’illuminazione! 😀 Tutto ciò di cui avete bisogno è un frullatore! Io le ho fritte, ma potete cuocerle anche al forno, in fondo alla ricetta trovate le indicazioni.

Si preparano in pochissimo tempo e sono davvero gustose! Se poi avete dei bambini, è un modo furbo per far mangiare loro il pesce con la sicurezza di dar loro un prodotto genuino e fatto in casa! Magari anche sottoforma di nuggets durante un buffet 🙂

Inoltre, se utilizzate del merluzzo/platessa freschi, potete anche congelarle e tenere in freezer per l’occorrenza 🙂

Curiosi di leggere la ricetta delle spinacine di pesce? Eccola 🙂

spinacine di pesce
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    6-8 minuti
  • Porzioni:
    4 spiancine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

PER LE SPINACINE

  • Filetti di merluzzo o platessa 400 g
  • Sale e Pepe q.b.
  • Spinacini freschi 100 g

PER LA PANATURA

  • Farina q.b.
  • Uova 1
  • Pangrattato q.b.

PER FRIGGERE

  • Olio di semi q.b.

Preparazione

  1. Se avete i filetti di pesce surgelati, metteteli a scongelare in frigo coperti da pellicola qualche ora prima della preparazione. Se avete il pesce fresco, ancora meglio, potete procedere direttamente.

    Frullate i filetti di merluzzo/platessa insieme a sale e pepe.

    Aggiungete gli spinacini ben lavati e continuate a frullare. Verrá fuori un composto abbastanza appiccicoso e compatto.

    Formate le vostre spinacine e passatele quindi in:

    • farina
    • uovo sbattuto
    • pangrattato

    Se le volete ancora piú croccanti, potete impanarle con dei corn flakes sbriciolati.

  2. Vi consiglio di farle molto sottili perchè, come noterete dalle foto, in cottura hanno preso parecchio volume.

    Scaldate per bene dell’olio di semi, quindi friggete una-due spinacine per volta per 3-4 minuti per lato.

  3. spinacine di pesce

    Se volete cuocerle al forno, basterá adagiarle su una teglia con carta forno, bagnarle con dell’olio e cuocere a 200 gradi per 20-25 minuti.

    Un po’ di sale in superficie e siete pronti a divorare le vostre spinacine di pesce!

    Fatemi sapere cosa ne pensate 🙂

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Qui trovate un altro modo goloso per mangiarle il merluzzo, ovvero il merluzzo gratinato con crosta di patate 🙂

Precedente Tiramisù senza uova al Baileys: una goduria! Successivo Pasta al forno con melanzane, scamorza e pesto rosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.