Polpettone al forno, pratico e goloso!

Il polpettone al forno è un classico dei grandi pranzi in famiglia o tra amici!

Ognuno ha la propria versione…Oggi io vi propongo la mia, ovvero un polpettone ripieno di prosciutto, spinaci e formaggio filante, ricoperto poi da golose fette di pancetta 🙂

Ovviamente potete variare come piú vi piace! Potete metterci delle uova sode, della mortadella oppure una frittatina di spinaci 😉 Insomma, largo alla fantasia!

Oltre che buono è anche un piatto pratico, perchè si puó preparare in anticipo e cuocere in seguito, oppure congelare se avete usato carne fresca.

Ecco la mia versione del polpettone al forno 🙂

polpettone al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8-10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

PER L’IMPASTO

  • Macinato Misto 1 kg
  • Sale e Pepe q.b.
  • Uova 2
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Latte 200 ml
  • Pane grattuggiato 100 g
  • Parmigiano reggiano 4 cucchiai

PER IL RIPIENO

  • Spinaci freschi 600 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva 1 filo
  • Sale e Pepe q.b.
  • Prosciutto cotto 150 g
  • Formaggio a pasta filata 200 g

PER L’ESTERNO

  • Pancetta 15-20 fette

Preparazione

  1. Iniziate facendo appassire gli spinaci in padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio. Salate e pepate e lasciate cuocere una decina di minuti a fiamma media e con coperchio, mescolando di tanto in tanto. Rimuovete l’aglio.

  2. polpettone al forno

    Nel frattempo, impastate la vostra carne macinata con le due uova, sale e pepe, latte, pangrattato, prezzemolo tritato e parmigiano grattuggiato, fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

  3. Polpettone al forno, pratico e goloso

    Stendete quindi la vostra carne su un foglio di carta forno leggermente unto, formando un rettangolo non troppo alto. Se, come me, avete una teglia piccola, dividete l’impasto in due, altrimenti verrá troppo spesso.

    Farcite quindi con gli spinaci ben strizzati e distribuiti, il prosciutto cotto ed il formaggio filante (a fette o a pezzetti).

    Sempre aiutandovi con la carta forno, avvolgete il vostro polpettone, avendo cura di sigillarlo per bene. Potrebbe essere utile avvolgere la carta forno “a caramella” e far ruotare il polpettone sul piano da lavoro 😉

    Una volta creato il polpettone, con la stessa carta forno trasferitelo in teglia e ricopritelo con le fette di pancetta.

  4. Non vi resta che infornare a 200 gradi (forno giá caldo) per 45-50 minuti.

  5. polpettone al forno

    Ed ecco il risultato! Un morbido polpettone ricoperto da una croccante crosta di pancetta 😀

    Che dite, vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Fatemi sapere!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

    Seguitemi anche sulle mie pagine Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornati 🙂

Precedente Calzoni leccesi fritti, ricetta impasto alla birra Successivo Merendine Yogurt e Albicocca (simil Yogo Brioss)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.