Pasta con il tonno in bianco SUPERFACILE!

La pasta con il tonno in bianco è un’altra di quelle ricette in cui il condimento si prepara mentre cuoce la pasta.

Se siete degli studenti stanchi della classica pasta bollita con la scatoletta di tonno versata sopra (il classico piatto di quando si è in piena sessione 😀 ) o se siete delle persone sempre di corsa che hanno bisogno di cucinare un primo in 5 minuti, la pasta al tonno in bianco fa al caso vostro!

Tutto ció che vi serve è una bella scorta di erbette aromatiche, quelle che piú vi piacciono! Infatti le dosi che vi do sono indicative, scegliete voi se mettere un odore piuttosto che un altro, in base ai vostri gusti 🙂 Sará un successone, fidatevi 😉

pasta con il tonno in bianco
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 7-8 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pasta 200 g
  • Basilico 6 foglie
  • Rosmarino 1 rametto
  • Prezzemolo 2 ciuffi
  • Salvia 1 foglia
  • Timo 2 rametti
  • Scorzetta di limone q.b.
  • Olive verdi 20
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolla 1/2
  • Olio di oliva 1 filo
  • Tonno sott'olio 160 g
  • Capperi (una manciata)
  • Origano q.b.
  • Vino bianco 1 bicchierino
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziate mettendo sul fuoco l’acqua per la pasta.

    Nel frattempo, sistemate olive denocciolate, capperi, erbe aromatiche, scorza di limone, spicchio d’aglio e cipolla in un mixer.

    Condite con sale e pepe.

  2. pasta con il tonno in bianco

    Frullate tutto aiutandovi con un po’ di vino bianco fino quasi ad ottenere un pesto.

  3. Scaldate un filo d’olio in una padella (abbastanza capiente da poterci saltare poi la pasta), versateci il “pesto” ed il tonno e cuocete per circa 7-8 minuti.

  4. Quando l’acqua bolle, salatela e buttateci la pasta.

    Cuocetela 2 minuti in meno del previsto. Scolatela tenendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura.

    Versate la pasta nella padella del pesto, portate sul fuoco e finite di cuocere aggiungendo l’acqua di cottura un po’ alla volta.

  5. Et voilá! In pochi minuti avrete realizzato un primo da leccarsi i baffi!

    Che ve ne pare di questa pasta con il tonno in bianco? Fatemi sapere!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Se invece preferite la versione della pasta al tonno “rossa”, leggete la ricetta della mia pasta alla pizzaiola!

Precedente Salsiccia e Patate con peperoni e cipolla Successivo Involtini di verza con salsiccia e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.