Pasta con crema di pomodorini gialli e pancetta

Sembra una carbonara ma non lo è! I pomodorini gialli formano una deliziosa cremina che ben si sposa con il gusto della pancetta! Una ricetta veloce e non troppo calorica, ma cremosa al punto giusto!

Il tutto si prepara mentre si aspetta che l’acqua arrivi a bollore, quindi è un ottimo salvapranzo o un’ottima cena per amici che fanno qualche improvvisata 😉

Provatela e fatemi sapere, è deliziosa, vedrete!

pomodorini gialli
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    8-9 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pomodorini gialli 350 g
  • Ricotta o Formaggio Spalmabile 1 cucchiaio
  • Tortiglioni 200 g
  • Pancetta 100 g
  • Basilico 1 foglia
  • Sale e Pepe q.b.
  • Olio di oliva 1 filo
  • Parmigiano q.b.
  • Acqua di cottura della pasta q.b.
  • Zucchero 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta.

    Nel frattempo, fate rosolare la pancetta in una padella antiaderente, senza l’aggiunta di nessun grasso. Tenetela sul fuoco vivo per circa 5 minuti, rimuovetela dalla pentola e tenetela da parte in un piattino.

    Nella stessa padella della pancetta, aggiungete un filo d’olio (non troppo, ci sarà già il grasso tirato fuori dalla pancetta), quindi buttateci dentro i pomodorini gialli tagliati a metà.

    Profumate con una foglia di basilico e regolate di sale e pepe. Vi consiglio di aggiungere anche un cucchiaino raso di zucchero perchè questi pomodorini tendono ad essere un po’ acidini a volte 😉

    Fate appassire a fiamma media e con coperchio i vostri pomodorini gialli per una decina di minuti, schiacciandoli di tanto in tanto con il mestolo.

    Nel frattempo l’acqua sarà arrivata a bollore, quindi calate i tortiglioni (o il formato che avete scelto; consiglio comunque pasta corta e rigata).

  2. Mentre la pasta cuoce, frullate i pomodorini con un frullatore ad immersione insieme ad un cucchiaio di ricotta, un mestolino di acqua di cottura della pasta e del parmigiano; filtrate la vostra crema con un colino nella padella antiaderente usata prima (questo è molto importante perchè i pezzettini di buccia non frullati darebbero fastidio!).

    Tirate fuori la pasta leggermente indietro di cottura, tenendo da parte l’acqua.

    Versatela nella crema ed uniteci la pancetta. Portate tutto sul fuoco e finite di cuocere la pasta aggiungendo l’acqua di cottura q.b.

    Servite la vostra pasta con crema di pomodorini gialli e pancetta completando con dell’altro parmigiano ed una grattuggiatina di pepe.

  3. pomodorini gialli

    BUON APPETITO!!

    Alla prossima ricetta!!

    Dania

Note

Potrebbe interessarvi anche: Finta carbonara con crema di cavolfiore alla curcuma 😉

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube!!!

Precedente Spinacine fatte in casa, buone e genuine! Successivo Pasta Broccoli e Salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.