Parmigiana di Bietole, versione bianca e “light”!

In questa ricetta vi propongo la mia PARMIGIANA DI BIETOLE!

Le bietole sono una verdura che io adoro ma, spesso, le coste sono davvero grandi e quindi, anche per velocità di cottura, preferisco usare solo le foglie per mangiarle bollite o a minestra. Ma a casa mia non si butta via niente, quindi un ottimo modo per utilizzare le coste è preparare questa deliziosa parmigiana di bietole!

Io la preparo in versione “light” (più o meno, dato che comunque c’è la besciamella), evitando quindi di friggere.

Le dosi di questa ricetta vanno bene per due persone se mangiata come piatto unico, ma anche per quattro se invece è solo un primo e seguiranno altre portate.

Se siete curiosi, ecco qui la ricetta della mia PARMIGIANA DI BIETOLE 🙂

parmigiana di bietole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2-4 persone

Ingredienti

  • Coste di 1 kg (abbondante) di Bietole
  • Provolone (o altro formaggio filante) 50 g
  • Prosciutto cotto 1 etto
  • Pepe q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano q.b.

PER LA BESCIAMELLA

  • Burro 25 g
  • Farina 25 g
  • Latte 250 ml
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Iniziate sbollentando per 10 minuti le coste (private dei filamenti) delle vostre bietole in acqua bollente salata.

    Nel frattempo, dedicatevi alla besciamella.

    Sciogliete il burro in un pentolino, quindi aggiungetevi la farina e mescolate con la frusta per ottenere il roux.

    A questo punto, aggiungete il latte (già caldo) e continuate a mescolare a fiamma media.

    Condite con sale e noce moscata e girate con la frusta fino a che la vostra besciamella non si sará addensata (il latte deve arrivare al bollore).

    Coprite con della pellicola a contatto per non far creare la pellicina.

  2. Una volta pronta la besciamella e cotte le coste delle bietole, non vi resta che assemblare! È veramente facile e veloce!

    Sporcate il fondo della vostra teglia (la mia era 25×25 cm) con un cucchiaio di besciamella.

    Adagiatevi quindi le coste delle bietole, copritele con un po’ di besciamella e condite con pepe e parmigiano.

    Aggiungete il prosciutto e il provolone a pezzetti.

    Andate avanti così fino ad esaurimento degli ingredienti, alternando il senso di disposizione delle bietole ad ogni strato, per dare una struttura più compatta. Con queste dosi, io ci ho fatto 3 strati.

    Abbiate cura, per l’ultimo strato, di coprirlo completamente di besciamella e di aggiungerci parmigiano e pangrattato, in modo da creare una bella crosticina uniforme e dorata 🙂

    Cuocete la vostra parmigiana di bietole in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 25 minuti coperta e per altri 5 (in questa fase, magari, con la funzione grill solo sopra) scoperta.

     

  3. Lasciate intiepidire la vostra parmigiana di bietole prima di servirla, sarà ancora più buona!! Fatemi sapere!!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Nel blog trovate anche la ricetta della classica parmigiana di melanzane!

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube!!

Precedente Merendine Yogurt e Albicocca (simil Yogo Brioss) Successivo Spinacine fatte in casa, buone e genuine!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.