Pane per hamburger fatto in casa

Avete mai fatto il pane per hamburger fatto in casa? Se la risposta è no, dovete provarlo SUBITO!

Io ho sempre fatto gli hamburger da me, ma l’ultima volta ho voluto cimentarmi nel fare anche i panini, ed il risultato è stato strepitoso! Niente di più buono e genuino 😀

Io ne ho fatti 12 pezzi…4 sono finiti nelle nostre pance, il resto tutto in freezer! Ebbene si, perchè potete congelarli una volta cotti e poi tirarli fuori all’occorrenza, magari scaldandoli un po’. Nei tempi di preparazione sono incluse le ore di lievitazione, non spaventatevi 😛

Io ho utilizzato la farina 00, ma potete cimentarvi anche in versioni integrali o con farine particolari 😉

Provate anche voi questo pane per hamburger e fatemi sapere 🙂

pane per hamburger
  • Preparazione: 6 Ore
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

IMPASTO DI RINFORZO

  • Latte tiepido 20 g
  • Acqua tiepida 20 g
  • Farina 70 g
  • Olio di oliva 5 g
  • Sale 1/2 cucchiaino
  • Zucchero 1/2 cucchiaino
  • Lievito di birra fresco 3 g
  • Burro 4 g

IMPASTO VERO E PROPRIO

  • Latte tiepido 125 g
  • Acqua tiepida 125 g
  • Farina 500 g
  • Burro 25 g
  • Olio di oliva 25 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Lievito di birra fresco 15 g

PER DECORARE

  • Tuorlo 1
  • Latte q.b.
  • Semi di sesamo o semi vari q.b.

Preparazione

  1. Iniziate dall’impasto di rinforzo, che servirà, appunto, a dare maggior forza all’impasto vero e proprio.

    Sciogliete il lievito nel latte tiepido; a parte, fate lo stesso con il sale nell’acqua.

    Ora prendete una ciotola e versateci dentro la farina e lo zucchero; aggiungete il latte con il lievito ed iniziate ad impastare.

    Aggiungete burro e olio, infine anche l’acqua con il sale sciolto dentro.

    Lavorate per bene l’impasto, deve risultare morbido ed elastico.

    Io ho lavorato a mano, facendo le classiche pieghe e dando una leggera pirlatura all’impasto, ma se avete a disposizione un’impastatrice, ancora meglio.

     

  2. pane per hamburger

    Lasciate la vostra pallina a lievitare per 4 ore, coperta da pellicola.

    Trascorso questo tempo, dedicatevi all’impasto principale.

    I passaggi sono identici a quelli descritti sopra, solo con dosi diverse. Alla fine, aggiungete anche il panetto dell’impasto di rinforzo, che dopo 4 ore di lievitazione peserà circa 125 g.

    Impastate per bene, fino ad ottenere nuovamente un panetto liscio ed elastico.

  3. pane per hamburger

    Stendete l’impasto del pane per hamburger in una teglia leggermente unta e lasciatelo lievitare per 15-20 minuti, sempre con pellicola.

  4. Formate adesso 12 palline, che peseranno circa 80 g l’una. Date una leggera pirlatura e lasciatele lievitare per ancora 1 ora.

  5. pane per hamburger

    Alla fine, spennellate con un tuorlo d’uovo sbattuto con un po’ di latte e decorate con i semini che preferite.

  6. Infornate in forno pre-riscaldato a 200 gradi per 15-20 minuti e…

  7. …goduriaaaa!!! Buon appetito!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Precedente Bistecche di maiale gratinate al forno Successivo Risotto con cavolo rosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.