Minestra di Bietole, facile e saporita!

La minestra di bietole è uno dei piatti che più mi piace mangiare nei periodi in cui cerco di evitare preparazioni troppo elaborate e pesanti, per sentirmi meno in colpa 😛 La considero un piatto unico perchè costituisce molto spesso la mia cena, ma nulla vi impedisce di accostarci qualcos’altro.

Facile da preparare, è buona sia calda che fredda; la dolcezza delle bietole, poi, la rende appetibile anche a coloro che non vanno matti per le verdure.

Attenzione però al sughetto! Perchè se state cercando di stare a dieta, beh, dovrete fare attenzione al pane, perchè sarà difficile rinunciare alla scarpetta 😛

Che dite, la prepariamo? Ecco la ricetta della minestra di bietole 🙂

minestra di bietole
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Bietole 1 kg
  • Passata di pomodoro 2 cucchiai
  • Cipolle 1/2
  • Olio di oliva 1 filo
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale e Pepe q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • Peperoncino (se piace)

Preparazione

  1. Iniziate eliminando i filamenti delle bietole praticando un taglio all’estremità della costa e tirando verso di voi, sia da un lato che dall’altro.

    Lavate quindi per bene le vostre bietole senza asciugarle troppo; l’acqua che rimarrà su di esse servirà in cottura. In questa ricetta io ho separato le foglie dalle coste, tagliando queste ultime molto piccole; se non le gradite e volete una minestra di sole foglie, provate la parmigiana di bietole, con cui potrete riciclare le coste in maniera golosa 🙂

    In una padella capiente versate un filo d’olio, aggiungete uno spicchio d’aglio, la cipolla tagliata finemente e, se piace, del peperoncino. Aggiungete anche le bietole e accendete il fuoco a fiamma abbastanza vivace: in questo modo, mettendo tutto insieme nella padella, la cipolla non sarà soffritta ma stufata, grazie all’acqua rimasta sulle bietole.

    In partenza vi sembrerà una dose eccessiva ma non vi preoccupate, una volta appassite vedrete che le bietole non sono poi così tante 😉

    Condite con sale, pepe, un paio di cucchiai di passata di pomodoro (o pomodorini spaccati a metà) e del formaggio grattuggiato. Rigirate le vostre bietole in modo da farle appassire uniformemente e da distribuire per bene il condimento.

    A questo punto, fate cuocere il tutto con coperchio e a fiamma bassa per circa 30 minuti.

  2. minestra di bietole

    Eccola qua! Minestra di bietole 🙂 A me piace mangiarla tiepida…e a voi?

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Potrebbe interessarvi anche: tortino di melanzane al forno

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube!!!

Precedente Tortini di Patate con Ripieno Filante Successivo Crostata Arlecchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.