Insalata di Quinoa: fresca e salutare!

L’insalata di Quinoa è un’ottima alternativa alla piú classica insalata di riso, ideale durante l’estate quando si ha voglia di mangiare qualcosa di sano, fresco e leggero!

La Quinoa è un prodotto che ho scoperto da poco e anch’io come molti sono caduta nella falsa convinzione che fosse un cereale. Lo sapevate che, invece, appartiene alla famiglia di spinaci e barbabietole? 😉 Fa benissimo, è molto amata da vegetariani e vegani ed è molto versatile; si presta infatti sia a preparazioni salate che dolci, quindi aspettatevi presto un bel dessert 😀

Questa volta vi propongo invece un’insalata di quinoa, ricca di verdure e molto saporita, piatto vegetariano e anche vegano (mozzarella a parte). Poche piccole accortezze sulla cottura della quinoa ed il gioco è fatto! Pronti?

Insalata di Quinoa
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Quinoa 120 g
  • Sale q.b.
  • Acqua 120 ml
  • Pepe q.b.
  • Rondelle di Melanzana 5-6
  • Menta 1 rametto
  • Mozzarella 125 g
  • Origano q.b.
  • Ceci precotti 120 g
  • Cipolle rosse 1/3
  • Olive nere (una manciata)
  • Pomodorini ciliegino 10
  • Olio di oliva 1 filo
  • Friggitelli (uno piccolo)
  • Aceto balsamico 1 goccia

Preparazione

  1. Insalata di Quinoa

    Per prima cosa, lavate la quinoa sotto abbondante acqua corrente. I suoi chicchi, infatti, sono ricoperti dalla saponina (la sostanza che crea la “schiuma” a contatto con l’acqua), che darebbe un sapore amaro poco gradevole.

    Versatela quindi in un tegame e tostatela per un minuto. Aggiungeteci ora l’acqua, salate leggermente e lasciate cuocere per circa 15 minuti, alla fine dei quali sará bella gonfia.

    Spegnete e lasciate riposare con coperchio, in modo che la quinoa assorba per bene ogni residuo di acqua. Non ci sará infatti bisogno di scolarla.

    Lasciate raffreddare.

    Nel frattempo, preparate il condimento per la vostra insalata di quinoa.

    Su una griglia, fate arrostire qualche rondella di melanzana e, una volta arrivata a cottura, lasciate raffreddare.

  2. Insalata di Quinoa

    In una ciotola, mentre quinoa e melanzane cuociono, tagliate:

    • Pomodorini a metá
    • Friggitello a pezzettini
    • Mozzarella a cubetti
    • Olive nere a metá
    • Cipolla rossa a listerelle (lasciata un po’ a mollo in acqua)

    e aggiungeteci i ceci precotti, sciacquati anch’essi sotto acqua corrente.

    Condite con sale, pepe, olio (io ho usato l’olio avanzato da un vasetto di melanzane sott’olio, per dare ancora piú sapore) e profumate con un rametto di menta, un po’ di origano e una goccia di aceto balsamico.

  3. Quando quinoa e melanzane saranno fredde, aggiungetele al resto, tagliando le melanzane a pezzettini.

    Mescolate per bene e lasciate insaporire per un po’.

  4. La vostra insalata di quinoa è pronta! Saporita e sana!

    Sono curiosa di sapere la vostra versione 🙂

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube!!!

Precedente Pasta Asparagi e Taleggio: cremosa e irresistibile! Successivo Orecchiette e maccheroncini integrali al sugo

2 commenti su “Insalata di Quinoa: fresca e salutare!

  1. Gianfranco Rovatti il said:

    Ottima alternativa alle solite insalate…fresca appetitosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.