Crea sito

Granita di melone e menta: freschissima!

Cosa c’è di meglio e di piú rinfrescante di una granita nelle giornate d’estate? E se poi è una granita di melone e menta, fatta con le vostre mani, ancora meglio!! Avevo del melone in frigo e non sapevo cosa farne (dato che solo io ne avevo giá mangiato metá :P), cercavo un modo per mangiarlo in maniera diversa. Di fare dolci non ne avevo proprio voglia, quindi ho pensato: perchè non faccio una bella granita? Faceva un caldo poi!! È super facile (se non fosse che bisogna aspettare che congeli) ed è un modo fresco e leggero per terminare un pasto o per fare una merenda dissetante. Ci vuole un po’ di pazienza e di attenzione, ma il risultato sará ottimo! Vi lascio le dosi per un singolo bicchiere, è stato un esperimento quindi ho deciso di farne poca per provarla ma…esperimento ben riuscito direi!! Fatemi sapere!

  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 1 Minuto
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 bicchiere
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Melone bianco 125 g
  • Zucchero semolato 125 g
  • Acqua 25 ml
  • Menta 2 rametti
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Iniziamo con lo sciroppo. In un pentolino fate sciogliere lo zucchero con l’acqua, portate a bollore e fate cuocere per 1 minuto.

    Spegnete e lasciate raffreddare.

  2. Nel frattempo, tagliate il melone a pezzetti e frullatelo fino ad ottenere una purea.

    Prendete un recipiente di vetro o d’acciaio dove dovete unire lo sciroppo con il melone, mescolando.

    Aggiungeteci due gambi di menta (le foglie darebbero un sapore troppo forte, parola di Simone Rugiati :P), aggiungete un pizzico di sale (per esaltare il gusto del melone, anche questo grazie a Simone) e mettete in freezer per 4 ore circa, avendo l’accortezza di girare il composto ogni mezz’ora con una forchetta.

  3. Et voilá! Granita pronta per essere gustata 🙂 Una volta tolta dal freezer a me piace lasciarla sciogliere un po’ per avere una consistenza piú “cremosa”, e a voi? Con lo stesso procedimento potete sbizzarrirvi con la frutta e gli abbinamenti che piú vi piacciono!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.