Focaccia alta farcita, impasto con patate

Quant’è buona la focaccia alta farcita?! Io ne vado matta!

Essendo io carboidrato-dipendente, questa è una delle preparazioni che adoro! Perfetta da mangiare anche senza farcitura, è ottima per compleanni, cene, aperitivi o, perchè no, anche da portare in spiaggia o in un pic nic!

Potete farcirla come meglio credete, non puó non essere buona 😀 Nella ricetta che seguo vi do dosi e procedimento per l’impasto, perchè per il ripieno potete veramente sbizzarrirvi! Io ho ottenuto 2 teglie, una rettangolare 20×30 cm e una tonda dal diametro di 24 cm.

Vi dirò comunque come ho farcito quella che vedete in foto, ma aspetto le vostre versioni, sappiatelo!

Mani in pasta e prepariamo la focaccia alta farcita 🙂

focaccia alta farcita
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    3 ore
  • Cottura:
    25-30 minuti
  • Porzioni:
    2 teglie
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

PER L’IMPASTO

  • Farina Manitoba 500 g
  • Farina 00 250 g
  • Patate 400 g
  • Lievito di birra fresco 20 g
  • Olio di oliva 70 ml
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 1 cucchiaio
  • Acqua 220 ml

PER SPENNELLARE

  • Olio di oliva
  • Acqua
  • Sale grosso
  • Rosmarino

Preparazione

  1. Lessate le patate (30-40 minuti), quindi pelatele e schiacciatele ancora calde in una ciotola capiente.

    Unite le farine.

    Sciogliete il lievito in parte dell’acqua (tiepida) e aggiungetelo in ciotola.

    Unite anche l’olio e iniziate ad impastare, aggiungendo man mano l’acqua restante.

    Aggiungete anche il sale e lo zucchero ed amalgamate per bene fino ad ottenere un panetto liscio e morbido.

    Incidete con un coltellino una croce sulla superficie, coprite con pellicola e lasciate lievitare almeno 2 ore. (Se come me avete tempo, anche 3)

  2. Una volta lievitato, trasferite l’impasto nelle teglie oliate, stendendolo per bene (dovrá rimanere abbastanza spesso).

    Fate un’emulsione con 1 dito d’olio, 1 dito d’acqua, un cucchiaino di sale grosso e qualche ago di rosmarino. Spennellate quindi la superficie della focaccia.

  3. Cuocete in forno giá caldo a 200 gradi per 25-30 minuti.

    Una volta cotta, potrete decidere se mangiarla nuda e cruda (sará comunque buonissima!)….

  4. …..o se farcirla

  5. Nel mio caso io ho farcito (in ordine) con:

    • salsa tonnata (mayonese+una scatoletta di tonno)
    • pomodoro a fette
    • prosciutto cotto
    • formaggio pasta filata
    • insalata iceberg
    • filini di carote e cipolle sotto aceto
    • formaggio splamabile

     

    È stata davvero un successone! È finita in un baleno 😀

    E voi? Come condireste questa focaccia alta farcita?

    Fatemi sapere 😉

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Senza categoria
Precedente Ragù di verdure in bianco, perfetto con pasta integrale Successivo Cordon bleu di funghi pleurotus, squisiti!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.