Fagottini salati con Wurstel

I fagottini salati con wurstel sono un’ottima idea per cena o per i buffet dei compleanni, i bambini (e non solo!) ne vanno matti!

Nella ricetta dei pangoccioli vi avevo accennato quanto sia versatile l’impasto per rosticceria e vi avevo promesso delle versioni salate. Eccola qua!

Questi fagottini salati sono veramente buoni e, una volta pronto l’impasto, cuociono in un attimo! L’impasto in questa versione cambia totalmente sapore, il tipico del panbrioche con un retrogusto leggermente dolce 🙂

Pronti a provarli? Oltre che buoni sono anche morbidissimi 🙂 Fagottini salati con wurstel!

fagottini salati
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti+prima lievitazione 2 ore + seconda lievitazione 1 ora
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 fagottini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

IMPASTO ROSTICCERIA

  • Farina 00 250 g
  • Farina Manitoba 250 g
  • Uova 1
  • Latte tiepido 250 ml
  • Strutto 50 ml
  • Zucchero 50 g
  • Sale 1 cucchiaio raso
  • Lievito di birra fresco 5 g
  • Miele 1 cucchiaino

FARCITURA

  • Wurstel piccoli 16

PER SPENNELLARE

  • Tuorli 1
  • Latte 1 tazza da caffè

Preparazione

  1. Mescolate per bene le due farine in una ciotola dopo averle setacciate. Unite anche lo zucchero.

    Nel latte tiepido sciogliete il lievito ed il miele, quindi versatelo a filo nelle farine e nello zucchero iniziando ad impastare.

    Aggiungete anche l’uovo e, una volta assorbito, lo strutto a fiocchetti poco alla volta. Per ultimo, il sale.

    Lavorate l’impasto per una decina di minuti, trasferendovi se volete sul piano da lavoro.

    Quando non sarà più appiccicoso, sarà pronto.

    Basterà ora dare le pieghe all’impasto; stendetelo con le mani sul piano da lavoro formando un rettangolo. Piegate un lato corto verso il centro, arrivando a metà rettangolo. Fate la stessa cosa con il lato opposto, che dovrà sovrapporsi al primo. Avrete così ottenuto un rettangolo stretto e lungo; ripetete le stesse pieghe con i nuovi lati corti che si saranno formati. Roteate leggermente l’impasto sul piano da lavoro (pirlatura) fino a formare una palla.

    Incidetela a croce con un coltello e riponetela nella ciotola, coprendola con pellicola. Fate lievitare fino al raddoppio (2-3 ore)

    Una volta pronto, dividete l’impasto in 8 pezzi tutti uguali.

    Con ogni pezzo formate un rettangolo abbastanza sottile, quindi disponete due wurstel, uno su ogni lato lungo. Ripiegate l’impasto da una parte e dall’altra avvolgendo i wurstel verso il centro.

    Disponete i fagottini su una teglia o un tagliere ricoperti di carta forno e fateli lievitare ancora un’ora coperti da pellicola, in modo che non si crei la crosticina.

    Spennellate i fagottini salati con un tuorlo sbattuto con un po’ di latte e cuoceteli a 200 gradi (forno già caldo) per 15 minuti.

  2. fagottini salati

    Fateli intiepidire e divorate i vostri fagottini salati con wurstel!!!

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Precedente Uova sode ripiene, facili e veloci Successivo Pasta Patate e Zucca, deliziosa!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.