Cozze gratinate alla Pugliese

Le cozze gratinate sono uno dei miei piatti preferiti, le adoro! La crosticina croccante che riveste la cozza morbida è veramente spettacolare! Facilissime da preparare, sono un ottimo antipasto durante un pranzo/cena di pesce o durante un buffet di mare. Molto spesso io le preparo anche come secondo 🙂

Pratiche da preparare e pratiche da mangiare, una tira l’altra! Esistono due modi di prepararle, da crude o da cotte. Io in questo caso vi propongo la versione con le cozze aperte in padella e poi farcite, ma potete anche scegliere di aprire le cozze al coltello, come preferite!

Ecco come preparare delle ottime cozze gratinate alla pugliese 🙂

cozze gratinate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cozze 500 g
  • Pangrattato circa 100 g
  • Scorzetta di 1/2 limone
  • Vino bianco un goccio
  • Olio di oliva 1 filo
  • Aglio 1 spicchio
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano o Pecorino 1 cucchiaio
  • Prezzemolo 2 ciuffi
  • Acqua delle cozze q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite per bene le cozze. Con un coltellino o con una cozza stessa sfregate per bene le valve finchè non saranno ben pulite e private le cozze della loro “barbetta” (bisso) tirandolo via verso l’esterno.

    Mettetele quindi in una pentola dai bordi alti insieme ad un filo d’olio, uno spicchio d’aglio ed un ciuffo di prezzemolo (se vi piace, anche un peperoncino). Mettete il coperchio e fate aprire le cozze a fiamma alta per pochi minuti, agitando di tanto in tanto la padella. Man mano che si aprono, tiratele fuori e mettetele da parte.

    Una volta pronte, buttate la valva vuota e sistemate il resto in una teglia coperta da carta forno.

    Impastate il pangrattato con un filo d’olio, una spruzzata di vino bianco e acqua della cozze quanto basta per avere un impasto abbastanza umido. Condite la farcia con scorzetta di limone, formaggio grattugiato, pepe e prezzemolo tritato.

    Ricoprite le cozze con un cucchiaino di farcia e completate con un altro filo d’olio in superficie.

    Infornate a 200 gradi nella parte alta del forno (già caldo) per 10 minuti e poi per altri 5 minuti con la funzione grill.

  2. cozze gratinate

    Questo sarà il risultato! Cozze gratinate alla pugliese, con una deliziosa crosticina che sa di mare 🙂

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Potrebbe interessarvi anche: calamari gratinati al forno

Seguitemi anche su FacebookInstagram e YouTube!!!

Precedente Focaccia con cipolle (cipollata pugliese) Successivo Maionese Vegana, buona e veloce!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.