Alette di pollo alla mediterranea

Le alette di pollo sono davvero versatili! Al forno, fritte, alla brace…

La versione che vi propongo oggi è al forno, ma saranno accompagnate da un delizioso sughetto, per cui non potrete fare a meno di fare la scarpetta 😀

Economiche e facili da reperire, queste alette saranno un secondo perfetto, ma anche un salvacena quando vi mancheranno le idee. Sporcherete solo la teglia… e le dita! Eh si, le alette di pollo si mangiano rigorosamente con le mani 😛

Pronti a sporcarvele? Alette di pollo alla mediterranea 🙂

alette di pollo
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Alette di pollo 1 kg
  • Olio di oliva q.b.
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Origano q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Sale e Pepe q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Carote 1
  • Cipolle 1
  • Peperoncino (se piace) 1
  • Alloro 1 foglia
  • Olive verdi 160 g
  • Capperi a piacere

Preparazione

  1. Semplicissimo!

    Fate marinare le vostre alette con un abbondante giro d’olio, un bel bicchiere di vino, sale, pepe, una foglia di alloro, origano e rosmarino; se volete, anche un peperoncino spezzato a metà. Lasciatele insaporire coperte da pellicola almeno un’ora, ma se avete tempo anche di piú.

  2. Trascorso questo tempo, trasferite le alette in una teglia dai bordi alti appena unta.

    Aggiungeteci della cipolla tagliata non troppo sottile, una carota a listarelle, uno spicchio d’aglio in camicia,  olive verdi a rondelle e capperi (sciacquati se sono di quelli sotto sale). Se gradite, potete aggiungerci anche dei pomodorini tagliati a metà 😉

  3. Bagnate il tutto con la marinata e mettete a cuocere in forno giá caldo a 230 gradi per 45 minuti.

  4. Sfornate le vostre alette di pollo e…preparate il pane! Non vorrete mica lasciare il sughetto nella teglia? 😛

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Note

Date uno sguardo anche alla ricetta degli involtini di prosciutto ripieni di pane 😉

Precedente Rotolo di frittata farcito, pratico e gustoso! Successivo Cous cous con carne e pisellini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.