Albumi avanzati: al forno con verdure!

Albumi avanzati? Nessun problema 🙂 A tutti sará capitato di fare una crema o una preparazione che richiedesse solo i tuorli e non saper che fare poi con gli albumi. Buttarli sarebbe un peccato, in cucina non si spreca nulla! Quindi perchè non fare una leggerissima frittata al forno? Avevo infatti degli albumi avanzati dalla preparazione della mia torta bicolore e li ho uniti ad asparagi e carciofi. Peró…non è molto invitante forse vedere una frittata pallida…perció ci ho messo la curcuma 😀 Sará questa a dare il colore giallo alla nostra frittata, dato che non ci sono tuorli…Così facciamo contenta anche la vista! Super facilissima questa ricetta, perfetta per un secondo leggero e sano 🙂 Eccola qua!

albumi avanzati
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Albumi 6
  • Sale q.b.
  • Asparagi 10
  • Pepe q.b.
  • Carciofi 2
  • Curcuma fresca grattuggiata (o in polvere) 1 cucchiaio
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Olio di oliva 1 filo
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Lavate e pulite asparagi e carciofi, tagliateli e metteteli a cuocere in padella con un filo d’olio per 5 minuti. Insaporitele con sale e pepe e aggiungete un goccio d’acqua se necessario.

    Nel frattempo, sbattete gli albumi con del sale fino ad ottenere un composto schiumoso. Aggiungete il parmigiano, del pepe, del prezzemolo tritato e della curcuma grattugiata. Se non trovate la radice fresca, andrá benissimo la curcuma giá in polvere.

  2. Ora spennellate una pirofila con un filo d’olio e distribuiteci dentro le vostre verdure.

  3. albumi avanzati

    Quindi versateci sopra il composto di albumi e mettete a cuocere in forno giá caldo a 220 gradi per circa 20 minuti. Io ho cotto 10 minuti in forno normale e 10 con la cottura solo sotto.

  4. Sfornate, staccate la frittata dai bordi e rigiratela in un piatto, in modo da far vedere il “disegno” creato mettendo le verdure sul fondo 🙂 Una bella insalata di contorno e avrete risolto in maniera facile e veloce il problema degli albumi avanzati!

    Voi invece cosa preparate quando vi avanzano degli albumi? Fatemi sapere, sono curiosa di conoscere le vostre ricette 🙂

    Alla prossima ricetta!

    Dania

Precedente Pasta alla Pizzaiola, sapore mediterraneo Successivo Muffin senza burro con gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.