Crea sito

Ciambellone Pera e Cioccolato

ciambellone

La settimana scorsa sono andata ad un piccolo corso di cucina, durante il quale ci hanno insegnato come compensare l’uso del burro con un frutto e come fare un ciambellone senza l’utilizzo del lievito.

Stasera ho sperimentato la mia versione pere e cioccolato e devo dire che sono molto soddisfatta del risultato ;)
Ho quindi usato metà quantitativo di burro rispetto a quello che sarebbe servito e per l’altra metà ho usato una pera frullata e ridotta in polpa, così il ciambellone è risultato comunque morbido ma molto più leggero!!

ciambellone

INGREDIENTI
Si usa il metodo dei 4/4, per cui tutti gli ingredienti dovranno far riferimento al peso delle uova.

  • 5 uova (pesate le uova senza gusci e in base a questo peso procedete, le mie pesavano 270 gr)
  • di conseguenza
  • 270 gr di zucchero -30 gr per renderlo meno dolce= 240gr
  • 1 pizzicolo di sale
  • 270 gr di farina
  • 270 gr di burro: fare la metà 135gr mentre l’altra metà usare un frutto (pera, mela, banana)
  • gocce di cioccolato

ciambellone

PROCEDIMENTO
E’ consigliato avere la planetaria per far montare per 15/20 minuti le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, l’impasto deve montare bene bene se no poi il tutto si smonterà.
Nel frattempo che la planetaria lavora, sciogliete a bagno maria il burro, pelate e rendete una polpa una pera, pulitene un altra da tagliare a fette per decorare il ciabellone.
Trascorsi il tempo necessario per montare l’impasto aggiungete lentamente tutti gli altri ingredienti un cucchiaio alla volta e incorporandoli con una spatola attraverso un movimento circolatorio dall’alto verso il basso, così da far incorporare man mano anche un pò di aria e mantenere l’impasto bello soffice e gonfio.
Versate lentamente il burro fuso che avrete fatto preventivamente raffreddare.
Setacciate la farina e aggiungete un cucchiaio alla volta.
in fine aggiungete 4 cucchiai di gocce di cioccolato.
versate in uno stampo imburrato ed infarinato della lunghezza di 30 cm circa.

ciambellone_04

Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, fate cmq e sempre la prova dello stecchino per verificare la cottura interna.
Sfornare.. una volta freddato potete procedere a estrarlo, capovolgendolo, dallo stampo.
Potete anche spolverarlo con un tocco di zucchero a velo.

e che altro dire se non Booooon Appétit!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tags: , ,

Author:bon appétit

amo tutto ciò che è HAND MADE realizzato con passione e amore • web designer • sarta creativa • appassionata del food design. Ci provo, mi applico e a volte ottengo discreti risultati :) se vi piace quello che realizzo e i miei post vi appassionano seguitemi! e bon appétit!

2 Responses to “Ciambellone Pera e Cioccolato”

  1. 11 marzo 2013 at 13:38 #

    Interessantissima questa cosa che dici. Io devo limitare il lievito in questo periodo per un’intolleranza ed infatti ho abolito le torte lievitate. Ma questo metodo mi interessa moltissimo! Grazie per averlo condiviso. Un abbraccio

    • bon appétit
      11 marzo 2013 at 13:43 #

      si.. è fantastico questo metodo.. il segreto stà nel montare al meglio con le fruste e ottenere un composto denso e gonfio di aria così si può far senza il lievito.. e in più se sei allergica al glutine puoi sostituire tranquillamente la farina 00 con quella di riso.. ;)