Treccia di brioche vestita a festa

Treccia di brioche vestita a festa per la colazione della mattina di Pasqua da gustare con un buona soppressata calabrese ,qualche fetta di pecorino e per i golosoni con un pezzetto dell’uovo di cioccolato.
E’ una brioche molto morbida,profumata che non smetteresti mai di mangiare.Provatela anche a fette tostate con burro e marmellata per una colazione gustosa e leggera.

La ricetta e’ del maestro Adriano di Profumo di lievito 
Brioche vestita a festa

Treccia di brioche vestita a festa

INGREDIENTI
1 Kg di farina  250 W o farina 0 per pizza 12% di proteine
500 ml di latte intero
3 uova

100 g di burro
30 g di strutto
80 g di zucchero
18 g di sale
12 g di lievito fresco
1 cucchiaino di malto o miele

PROCEDIMENTO
Sciogliete il lievito nel latte intiepidito,unite  il malto o miele e 500 g di farina amalgamando e lasciate riposare circa 90′

Nell’impastatrice unite un po’ di farina ,il lievitino e ,con il gancio, cominciate ad impastare.

Mettete le uova uno alla volta alternando  con la farina,lo zucchero e ,per ultimo,  il sale.

Fate incordare l’impasto aumentando la velocità ,unite il burro e,  sempre incordando, lo strutto.

Alla fine l’impasto dovrà essere elastico e semilucido.

Coprite e fate raddoppiare .

Sgonfiate appiattendo, fate le pieghe di tipo 1 e coprite a campana.

Dopo circa 30′ ho fatto i filoncini e intrecciandoli ho formato la brioche

Poi l’ho posizionata in uno stampo di ciambella unta e ho fatto raddoppiare in posto tiepido

Prima di infornare  spennellate con albume e latte mescolati e infornate a 190′ per circa 20 minuti.Fate raffreddare prima di servire questa brioche morbidissima che si mantiene bene in un sacchetto per un paio di giorni.

Con questa dose ho fatto  i panini di 25 g cadauno da buffet, briochine  e la treccia di brioche

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina Facebook bloglacucinadelsole

Precedente Muffìns salati ricetta gustosa Successivo Cucchiaini di frolla salata con mousse

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.