Torta ricotta e pere …golosa

La torta ricotta e pere è un dolce molto goloso  della costiera amalfitana.  Le ricette lette sono tante  e la mia è modificata secondo il  gusto personale.

Il procedimento   della  torta ricotta e pere …golosa   sembra un po’ lungo la prima volta ma la bontà del dolce vale tutto il tempo che ci vuole.
Torta ricotta e pere...golosa

INGREDIENTI BASE ALLE NOCCIOLE:
4 uova
1 cucchiaio di cacao
70 g di zucchero
100 g di nocciole
50 g farina
50 g burro

FARCIA ALLA RICOTTA
400 g ricotta pecora
150 g panna
100/150 g zucchero a velo

BAGNA
100 g di acqua
50 g di zucchero

FARCIA DI PERE
200 g di pere
20 g zucchero
Limone

PROCEDIMENTO:
Preparare la base tritando le nocciole finemente con un pò di zucchero preso dal totale della base.
Montare le uova con lo zucchero e unire con movimenti delicati il trito di nocciole,la farina e il burro fuso.
Rivestite 2 tortiere con carta forno, dividete il composto e infornate per circa 15 minuti( non di più) a 180°.
Intanto avrete messo a sgocciolare la ricotta per farle perdere il siero.
Preparate la bagna facendo bollire l’acqua e lo zucchero per un paio di minuti e fate freddare.
Ora lavorate la ricotta con lo zucchero per renderla liscia e unitevi la panna montata sempre con movimenti delicati e mettete al fresco.
Sbucciate le pere,tagliatele a dadini,spruzzatele con il limone e fatele cuocere a fuoco lento finchè diventano morbide e si asciuga il sugo che si forma.
Ora nel piatto da portata componete la torta:
Mettete un anello di alluminio( circa 26 cm) che vi aiuterà a mantenere la forma.
Disponete uno strato di base alle nocciole.
Spruzzatelo con la bagna
Versate la farcia di ricotta.
Distribuite sopra questa le pere cotte.
Mettete il secondo strato di base alle nocciole.
Bagnate anche questo con lo sciroppo di acqua e zucchero.
Mettete in frigo fino al momento di servire.
Togliete l’anello delicatamente e spolverate con zucchero a velo.
Si mantiene per un paio di giorni anche se la base diventa forse troppo morbida.

Precedente Pasta con "i sculimbri" piatto contadino Successivo Zucchine al forno ricetta primaverile saporita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.