Sformatini di riso con funghi e cuore filante di provola

Questi sformatini  di riso sono un alternativa   alla presentazione del riso. La ricetta e’ semplice ,facile da fare e  quando li porterete in tavola avrete il plauso dei vostri ospiti

sformatini di riso
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    25 + cottura in forno minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 15 g porcini secchi
  • 300 g porcini freschi
  • 360 g Riso Carnaroli
  • 1 l brodo
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo tritato
  • 50 g Grana grattugiato
  • 80 g Provola affumicata
  • 1 paio cucchiaio Pangrattato
  • 1 Cipolla
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Mettete a bagno in acqua tiepida per un paio d’ore i funghi, strizzateli bene e conservate l’acqua che filtrerete e aggiungerete al brodo.

    Pulite i funghi eliminando la terra dei gambi e pulendoli con un panno bagnato aiutandovi delicatamente  con uno spazzolino da denti .

    Tagliateli a pezzetti

    In un tegame fate appassire la cipolla affettata con l’olio , aggiungete i funghi secchi tagliuzzati e i freschi mescolate bene

    Unite il riso e fatelo tostare , versate il vino bianco e fate evaporare

    Ora aggiungete poco per volta il brodo caldo sempre mescolando ,portando a cottura e lasciando il riso un po’ al dente.

    Aggiustate di sale, spolverate  di prezzemolo tritato e di formaggio grattugiato.

    Ungete con  un filo d’olio gli stampini e un po di  pangrattato .

    Mettete una cucchiaiata di riso, create uno spazio centrale che riempirete con dadini di provola   e coprite con altro riso livellando la superficie

    Continuate fino a preparare gli altri stampini.

    Ora sistemateli in una pentola con acqua che deve arrivare a meta’ dei contenitori e cuoceteli per 1/4 d’ora in forno caldo .

    Sformateli delicatamente  e serviteli su  una salsa leggera di pomodori o di formaggi che renderanno ancora più saporiti questi delicati sformatini di riso.

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina FB e condividi sul tuo profilo

     

Consigli

Nel riso potete variare gli ingredienti del ripieno  a vostro piacimento

Questi sformatini si preparano anche con riso avanzato dando spazio alla vostra fantasia

Precedente Panettone gastronomico salato Successivo Carciofi con cipolle e vino rosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.