Risotto con asparagi selvatici

Risotto con asparagi selvatici dal sapore particolarmente delicato nonostante il retrogusto amarognolo.

Questa ricetta vegetariana del risotto con asparagi selvatici è gradita nel periodo primaverile ,semplice da cucinare e di sicuro successo.

Risotto con asparagi selvatici

RISOTTO CON ASPARAGI SELVATICI

INGREDIENTI
Asparagi selvatici 800g
Riso 320g
Cipolla 1
Brodo
Sale
Olio evo q.b.
Burro 1 noce
Vino 1/2 bicchiere
Parmigiano grattugiato.

PROCEDIMENTO RISOTTO
Pulire gli asparagi eliminando la parte dura del gambo,lavarli e lessarli per pochi minuti per togliere un pò di amaro.
A parte in una casseruola rosolare la cipolla affettata sottilmente con olio extra vergine di oliva e aggiungere il riso.Fare tostare.
Bagnare con il vino,far evaporare e versare qualche mestolo di brodo bollente,aggiungendo gradatamente il rimanenente brodo.Unite alla preparazione gli asparagi tagliati  tenendone da parte un pò per la decorazione.Salare e portare a cottura ,ci vorranno in tutto 15/18 minuti..Spegnere la fiamma, mantecare con la noce di burro e incorporare il formaggio.Lasciare riposare la preparazione un paio di minuti prima di portare in tavola.

Precedente Puntine di maiale al forno Successivo Gnocchi di patate ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.