Polpo in insalata con patate e pomodorini

Il polpo in insalata con patate e pomodorini è una ricetta semplice ma che richiede tempo perchè il polpo ha bisogno d una cottura lunga e deve raffreddarsi completamente prima della preparazione.

Il polpo in insalata con patate e pomodorini è  un gustoso antipasto  che si consuma freddo d’estate e tiepido d’inverno e piace per il suo sapore particolare.

Polpo in insalata con patate e pomodorini

INGREDIENTI:

1 polpo di 1 kg
1 foglia d’alloro
Pepe nero in grani
1 spicchio d’aglio
1 lt e mezzo d’acqua
1 bicchiere vino bianco
3-4-pomodorini
Prezzemolo
Peperoncino
3-4 patate lesse
Olio evo q.b.

PROCEDIMENTO:
Per diminuire i tempi di cottura io ho usato la pentola a pressione che,oltretutto,fa diventare il polpo tenerissimo.
Pulire e lavare bene il polpo,operazione che potete far fare in pescheria.
Metterlo nella pentola con l’acqua ,il vino,i grani di pepe,l’alloro e il sale. Chiudere la pentola e calcolare 20/25 minuti di cottura dal fischio.
Far uscire la pressione dalla valvola e,solo allora,aprire la pentola, controllare se il polpo è morbido e farlo raffreddare nell’acqua di cottura.
Eliminare quindi la pelle e tagliarlo a tocchetti.
Tagliare anche le patate, i pomodorini lavati e asciugati e unire tutto al polpo.
Condire con l’olio,l’aglio e il prezzemolo sminuzzato con il peperoncino.
Mescolare bene e far riposare un pò prima di servire.

Precedente Pomodori in insalata con frese Successivo Polpette di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.