Pasta ripiena al forno o pasta china a lu furnu

Scrivere la ricetta della pasta ripiena al forno non e’ così facile come sembra : si apre un mondo di nonne ,mamme e zie e, ognuno con la propria ricetta , pensa di farla sempre più buona!!!

Prepararla  nel sud Italia e’ un rito domenicale festivo quando la famiglia si riunisce ( accade spesso) e si crea tanta convivialita’ e allegria .Ci vuole un po’ di tempo per farla ma soprattutto tanta pazienza e amore per la cucina.

Ora provo a farvi partecipe della mia ricetta!!

Pasta ripiena al forno
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40/45 minuti
  • Cottura:
    10 minuti per la pasta + gratinatura in forno 20 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Polpettine

  • 300 g Carne tritata mista
  • 150 g Mollica pane casareccio bagnata
  • 100 g Pecorino grattugiato
  • q.b. Prezzemolo tritato
  • q.b. Sale

Ripieno

  • 150 g Provola
  • 100 g Grana grattugiato
  • 100 g Soppressata (Affettata)

  • 500 g Pasta corta grossa
  • 2 l Passata di pomodoro
  • 1 Cipolla
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Preparate il sugo affettando la cipolla e facendola rosolare leggermente in olio extra vergine di oliva .

    Aggiungete la passata di pomodoro , mescolate e portate a cottura a fuoco dolce .

    Intanto mettete  ad ammorbidire in acqua  il pane casareccio,scolate e strizzate bene la mollica .

    Aggiungetela alla carne tritata, unendo il formaggio,il prezzemolo tritato,il sale e impastate bene .Formate le polpettine che devono essere piccole, friggetele e mettetele su carta assorbente .

    Lessate al dente la pasta in acqua bollente salata scolatela e fatela intiepidire

    Tagliuzzate la provola, affettate la soppressata,grattugiate il formaggio .

    Aggiustate di sale il sugo tenendo conto che ci sono tanti ingredienti saporiti e quindi non mettetene molto .

    Condite la pasta con un po’ di sugo e una manciata di formaggio per insaporirla .

    In una teglia da forno versate sul fondo qualche cucchiaiata di sugo e adagiatevi un primo strato di pasta . Ora mettete la provola, le polpettine,la soppressata , il formaggio e una parte di sugo.

    Coprite con il resto della pasta e versate altro sugo e  il formaggio .

    Ora infornate in forno caldo a 200* e sfornate quando si sara’  formata una buonissima e croccantissima crosticina anche bruciacchiata .

    Non so se ho reso l’idea della bontà del piatto e del profumo che emana e del formaggio che fila : questa e’ la mia pasta china a lu furnu !!!!

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina FB econdividi sul tuo profilo

Consigli

Naturalmente ci sono simpatiche dispute anche sugli ingredienti scelti: l’uovo sodo si, l’uovo sodo no, la soppressata si , la soppressata no e così via dicendo sugli altri ingredienti .

Ma alla fine ognuno ci mette del suo in base ai gusti familiari e vi assicuro che in qualsiasi modo si faccia e’ strepitosa !!!!

Si conserva in frigo per un paio di giorni ben coperta anzi il giorno dopo leggermente riscaldata e’ BUONISSIMA !!!

 

Precedente Budino al cioccolato nutriente e gustoso Successivo Muffins salati con zucca e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.