Pasta con zucchine e peperoni zafarani

Pasta con zucchine e peperoni zafarani un connubio di odori e sapori mediterranei che rievocano i filari ,le collane dei peperoni messi ad essiccare al caldo sole dell’estate .

I peperoni  devono cuocere pochi secondi nell’olio caldo altrimenti bruciano, si scolano e si spezzettano  aggiungendoli poi  alla pietanza che si vuole insaporire ,in questo caso la pasta con le zucchine.

PASTA CON ZUCCHINE E PEPERONI ZAFARANI

Spaghetti con zucchine peperoni secchi

INGREDIENTI 

320 g di pasta

3 zucchine medie

2 peperoni zafarani

Prezzemolo tritato (  Basilico in estate )

Pecorino grattugiato

1 spicchio d’aglio

Olio evo

Sale q.b.

PROCEDIMENTO 

Spuntate le zucchine,lavatele e tagliatele a fette .

In una padella  con olio e aglio fate rosolare a fuoco vivace le zucchine che devono rimanere sode e non appassire ma rimanere croccanti come se fossero fritte .

Pulite ora i peperoni zafarani togliendo , se non piacciono , i semi ,poi il picciolo e immergeteli velocemente in olio caldo ,circa 140* . Spadellateli e toglieteli dal fuoco.

Lessate la pasta in acqua abbondante salata, scolatela al dente e versatela nella padella con le zucchine.

Mescolate bene spolverate di pecorino ,prezzemolo e infine i peperoni zafarani che daranno il gusto particolare alla preparazione .

Seguimi su Facebook bloglacucinadelsole

Precedente Crema di finocchi ricetta leggera Successivo Patate e carciofi nella tiana al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.