Pasta con gallinella di mare

Oggi mi ha attirato al mercato questo pesce colorato molto saporito e ho fatto  la pasta con la gallinella di mare che hanno gradito tutti.

Preparo sempre volentieri il pesce utilizzando ingredienti semplici per non alterare il sapore genuino del pesce e aromi come il prezzemolo ,il timo e ,qualche volta lo zenzero che dà un tocco particolare alla preparazione.
La gallinella di mare è un pesce adatto  per la zuppa, per gli umidi e la pasta vi assicuro è molto buona perchè il pesce rilasciando nel sugo tutto il suo sapore  rende  la preparazione gustosa. Pasta con gallinella di mare

INGREDIENTI:
Pesce gallinella 1/2 kg
Pomodori pelati 400 g
Prezzemolo
Olio evo
Peperoncino
Pasta 320 g
Sale

PROCEDIMENTO:
Pulire il pesce e lavarlo.
In una padella versare l’olio ,l’aglio e il peperoncino.
Far rosolare leggermente e unire i pelati.
Aggiungere il pesce,coprire e far cuocere lentamente. Se necessario allungare con un pò d’acqua calda.
Aggiustare di sale e,a cottura ultimata, il sughetto dovrà essere ben asciutto.
Lessare la pasta in acqua salata bollente.
Intanto pulire dalla spine il pesce e unire la polpa della gallinella al sugo.
Scolare la pasta al dente e saltarla nell’intingolo per mantecarla.
Spolverare con prezzemolo e servire ben caldo.
Questo è un piatto da scarpetta!! Provate!!

Precedente Crispelle o zeppole fritte ricetta calabrese Successivo Bocconcini di merluzzo con cipolla e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.