Pasta al sugo con polpette di carne di maiale

Pasta al sugo con polpette

PASTA AL SUGO CON POLPETTE DI CARNE

Questa ricetta di  pasta al sugo con polpette è molto sostanziosa e succulenta perchè le polpette sono fatte con carne di maiale.
Propongo oggi questa ricetta di pasta al sugo con polpette perchè è martedi grasso e la tradizione vuole che in questo giorno si mangi ”GRASSO”, si mangi di più.L’origine di questo nome è cattolica: questo giorno precede il Mercoledì delle Ceneri che segna il periodo della Quaresima .
La tradizione vuole che il Martedì grasso vengano consumati tutti i cibi più gustosi che durante la Quaresima sono vietati.

INGREDIENTI PASTA AL SUGO CON POLPETTE DI CARNE

Passata di pomodoro g 800
Carne trita di maiale g 600
Mollica pane casareccio g 300
Pecorino grattugiato 3 cucchiaiate
Uova intere                  2
Aglio, sale, prezzemolo, pepe nero, cipolla ,olio evo

PROCEDIMENTO PASTA AL SUGO CON POLPETTE DI CARNE

Ammorbidite il pane in acqua e strizzatelo.
Ponete la carne trita in una terrina e unite la mollica di pane, il pecorino , le uova, il prezzemolo tritato con l’aglio, sale e pepe nero.
Mescolate amalgamando bene gli ingredienti.
Con il composto fate delle polpette, non molto grandi, e mettetele da parte.
Passate alla preparazione del sugo.
Soffriggete l’olio con la cipolla tagliata sottile.
Aggiungete la passata (o conserva fatta in casa), salate e mettetevi le polpette in un solo strato .
Coprite e fate cuocere a fuoco lento.
Se necessario aggiungete acqua calda
Saranno cotte quando l’olio affiorerà in superficie e il profumo inonderà la cucina!!!. Fate bollire l’acqua salata e buttatevi la pasta che dovrà essere scolata al dente . In una padella mettete un pò di sugo e fate mantecare la pasta.
Impiattate mettendo in ogni porzione sulla pasta qualche polpetta.

Spolverizzate con ricotta affumicata grattugiata e gustate questa pasta al sugo con polpette .
Buon Martedi grasso!

001 (19)          Pasta al sugo con polpette

Precedente Baccalà con patate in umido Successivo Uova fritte con cicole o fresulimiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.