Panini di pan brioche soffice con nduja

I panini di pan brioche hanno un procedimento un pò lungo per via della lievitazione ma …che soddisfazione quando vedi il composto che incorda e che poi raddoppia il suo volume dando alla fine un prodotto morbido e gustoso.

PANINI DI PANBRIOCHE SOFFICE CON  NDUJA

Panini di pan brioche soffice con nduja

 

INGREDIENTI
250 g farina manitoba
250g farina 00
15 g lievito fresco
30 g di  zucchero
2 uova intere
50 g di olio evo oppure un buon olio di arachidi

1 cucchiaino di miele
100 ml di latte
100 ml di acqua
2 cucchiaini di sale
Provola a dadini
Nduja
PROCEDIMENTO 

Versate nella planetaria le farine e sciogliete il lievito, il miele e lo zucchero nell’acqua e nel latte leggermente intiepiditi.

Aggiungete la miscela nelle farine e cominciate ad impastare con la foglia.

Unite le uova  uno alla volta , mettendo  il secondo solo quando il primo e’ stato ben assorbito .

Continuate a lavorare e ,quando il composto incorda,  cioè rimane attaccato alla foglia cominciate ad aggiungere poco alla volta l’olio.

Alla fine mettete il sale e lavorate il composto finché avrete un impasto elastico .

Ungete una ciotola di olio e mettete dentro il vostro composto, coprite con la pellicola a contatto. Fate lievitare in forno con la luce accesa finché raddoppia ,ci vorranno circa 2 ore.

A questo punto sulla spianatoia leggermente infarinata dividete in pallottoline di circa 50 g .

Stendetele come se doveste fare le pizzette   farcitele con dadini di provola e un fiocchetto di nduja.

Richiudete bene tirando la parte superiore per renderla liscia .

Ponete i panini su una teglia coperta con carta forno e fateli lievitare fino al raddoppio

Spennellateli con tuorlo d’uovo mescolato con un po’ di latte.

Infornate per 10/15 minuti a 190

Potete anche congelarli dopo che si sono freddati bene e tirarli fuori mezz’ora prima dell’uso

Non ricordo assolutamente la provenienza della ricetta del pan brioche presa sul web . Ve ne sono tante simili .Mi scuso con chi la riconoscerà’ come sua.

Il  ripieno e’ un gusto mio personale.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina FAcebook bloglacucinadelsole

Precedente Pasta e ciciari pasta e ceci calabrese Successivo Dolce con yogurt che diventa fetta biscottata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.