Panettone gastronomico salato

Questo è il  panettone gastronomico più morbido e  profumato  che io abbia mai assaggiato. Sui tavoli da buffet durante le feste non manca mai perché è’  goloso , gustoso con le diverse farciture che lo rendono anche scenografico.

Questa  ricetta richiede un po’ di tempo e pazienza ma la soddisfazione di avere un panettone genuino fatto in casa ripaga sicuramente del lavoro impiegato .

Fonte profumo di lievito 

Panettone gastronomico salato

panettone gastronomico

Ingredienti:

850 g farina ( 200 g manitoba 650g farina per pizza)

330 g latte intero

120 g burro

60 g zucchero

2 uova

2 tuorli

18 g lievito fresco

12 g sale

1 cucchiaino miele o malto d’orzo

Procedimento

La sera prima sciogliamo 12 g di lievito in 300 g di latte ,aggiungere 150 g di farina , mescolare e mettere in frigo .

Dopo 12 ore sciogliamo il levito rimanente ed il malto o il miele nei 30 g di latte e mescoliamo  con farina abbondante .Al raddoppio uniamo i due preimpasti , le 2 uova  e tanta farina  per compattare a bassa velocità.

Uniamo 1 tuorlo con meta’ dello zucchero , farina e all’assorbimento, il secondo tuorlo con tutto lo zucchero e il sale .

Lasciamo legare poi inseriamo il burro appena morbido a pezzi piccoli.

Impastiamo finche’ il tutto si presenta ben liscio.

Arrotondiamo la massa e lasciamo raddoppiare a 28°

Stendiamo sul piano di lavoro a rettangolo , diamo una sola piega a 3 ,ristendiamo a rettangolo ed avvolgiamo stretto per il lato lungo.

Spezziamo in due parti uguali ed avvolgiamo con i pollici, avvolgiamo a palla e trasferiamo in stampi da panettone da 750 g .

Pennelliamo la superficie con poco albume e trasferiamo a 28° fino a che l’impasto non arriva a due dita dal bordo.

Pennelliamo ancora con albume ed inforniamo a 170° fino a completa cottura

Sforniamo infilziamo la base con 2 ferri da calaza  e poniamo a raffreddare a testa in giu’

Il giorno dopo tagliamo a fette e farciamo come preferiamo.

Il lavoro e’ un po ‘ lungo e sembra difficile la prima volta ma il risultato finale vi ripagherà’ con un panettone morbido e profumato .

Se ti piacciono le mie ricette Seguimi sulla mia pagina  facebook 

Precedente Involtini di alici fresche al forno profumate Successivo Sformatini di riso con funghi e cuore filante di provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.