Minestra con barbe di finocchi ricetta contadina

Questa minestra con barbe di  finocchi è molto semplice ed ha un sapore particolare che la rende gustosa.

Piacevole nelle serate invernali, per il profumo che emana e per il caldo che infonde, è una minestra che si prepara in un attimo con pochi ingredienti.
Minestra con barbe di finocchi ricetta contadina

INGREDIENTI:
Un paio di barbe di finocchio
Foglie esterne del finocchio
Spaghetti spezzettati
1 o 2 pomodori
Pecorino grattugiato
Peperoncino
Cipolla tritata
Acqua
Olio EVO
Sale

PROCEDIMENTO:
Mettere in una pentola l’acqua,l’olio,la cipolla tritata,le barbe di finocchio,le foglie esterne del finocchio ,private dei filamenti e tagliate sottili e fare cuocere lentamente.
A questo punto unire la pasta che,assorbirà il sapore dei finocchi e, a fine cottura, si avrà una minestra amalgamata e ottima da gustare con una spolverata di formaggio e un filo di olio evo.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina FB e condividi sul tuo profilo

Precedente Sedano in insalata con parmigiano Successivo Cicinella fritta ricetta sfiziosa di pesce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.