Liquore di amarene aromatico e profumato

Questo liquore di amarene e’ stato preparato con i frutti del mio albero che in luglio e’ molto generoso tanto  da poter fare marmellata, amarene sciroppate e appunto il liquore .

Le amarene sono più piccole delle ciliegie , più aspre e più amare .Non si mantengono molto perché appassiscono facilmente ed e’ difficile trovarle sui banchi della frutta

E’ facile da fare , semplice e alla fine si avrà un liquore di amarene  di un bel colore rosso che potete gustare insieme ai vostri amici o quando avete voglia di bere qualcosa di gradevole

Liquore di amarene
  • Difficoltà:Bassa
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 500 g Amarene
  • 200 g Zucchero
  • 500 ml Alcool 95°
  • 500 ml Acqua
  • Cannella in stecche
  • Anice stellato

Preparazione

  1. Scegliete le amarene che devono essere sane e fresche.

    Per maneggiare  le amarene vi consiglio di usare i guanti perché macchiano molto

    Lavatele , tagliate a metà   il picciolo e schiacciatele leggermente.

    Sistematele in un contenitore di vetro con l’alcol l’anice stellato, la stecca di cannella e tenetele in un posto fresco e al buio per circa 20 giorni.

    Passato questo tempo  bollite l’acqua con lo   zucchero  e fate raffreddare. Scolate le amarene e aggiungete allo sciroppo di zucchero l’alcool

    Mescolate bene e rimettete nel contenitore i liquidi con una parte delle amarene per altri 20 giorni sempre in un luogo fresco e al buio .

    Togliete le amarene , la stecca di cannella ,l’anice stellato filtrate e imbottigliate chiudendo bene e fate  riposare per  2 mesi

    Con il tempo questo liquore di amarene diventerà sempre più buono e sarà un piacere offrirlo

    Le amarene che avete scolato potete conservarle in un vasetto per guarnire magari un dolce e una parte potete lasciarla nel liquore .

    Io le ho  schiacciate così vengono fuori i noccioli aggiunto un po’ di zucchero e cotte ottenendo  una squisita confettura che abbiamo divorato in pochi giorni

    Potrebbe interessarti anche questa ricetta

    amarene cotte al sole estivo 

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina FB e metti mi piace Grazie

Consigli

Per aumentare o diminuire il grado alcolico aggiungete o diminuite l’acqua .

Puo’ essere usato anche nella preparazione dei dolci che saranno profumati

Precedente Frittata con la sardella piccante o caviale calabrese Successivo Tortine con mele e confettura di fichi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.