Crispelle o zeppole fritte ricetta calabrese

 Oggi la voglia delle crispelle o zeppole fritte ha avuto il sopravvento  sulla dieta “eterna”.Ma si facciamola questa frittura demonizzata ma tanto saporita!

Le crispelle o zeppole fritte sono un piatto natalizio ma vengono fatte ogni qualvolta con gli amici si vuole stare in compagnia allegra e mangiarle mentre si friggono.
La pasta lievitata viene farcita con nduja o filetti di acciuga o con ciò che si vuole e poi fritta ma anche vuote sono squisite

Crespelle con nduja e filetti di alici

Crispelle o zeppole fritte ricetta calabrese

INGREDIENTI:
500 g di farina 00
400g di acqua tiepida
2 0 3 patate lesse
12 g di lievito di birra
Nduja q.b.
Filetti d’acciuga sott’olio q.b.
Olio per friggere
Sale

PROCEDIMENTO
Fate lessare le patate e schiacciatele con il passapatate
Mettete la farina e le patate in un contenitore.
Fate una conca e al centro versate il lievito di birra sciolto in una tazzina d’acqua tiepida.
Aggiungete l’acqua rimanente poco per volta e impastate finchè il composto diventa appiccicoso,colloso.
Se necessario aggiungete acqua sempre tiepida
Aggiustate di sale
Battete l’impasto dal basso verso l’alto finchè si stacca dalle pareti del contenitore. Coprite con la pellicola e mettete a lievitare in posto tiepido per qualche ora.
Intanto preparate la nduja sbriciolandola e i filetti di acciuga spezzettandoli
A lievitazione avvenuta preparate una padella dai bordi alti con olio abbondante e, quando è caldo, cominciate a friggere le crispelle o zeppole prendendo con le mani unte un pò di pasta e mettendo il ripieno scelto richiudendo la pasta.
Rigiratele spesso e non mettetene tante nell’olio.
Fate assorbire su carta da cucina e mangiate queste crispelle o zeppole semplicemente così con un buon bicchiere di vino.
La prima volta bisognerebbe farle con qualcuno un pò esperto ma spero di essere stata chiara nella spiegazione.
Sono frittelle particolari che si mangiano una dietro l’altra e per un aperitivo ,un finger food sono l’ideale.
Provatele!!

Precedente Pane semplice fatto in casa Successivo Pasta con gallinella di mare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.