Confettura di fichi bianchi

Ho preparato questa confettura di fichi bianchi per chiudere in un vasetto il profumo e il sapore di questo meraviglioso frutto per l’inverno

Ci farà compagnia spalmata su una semplice fetta di pane o in una deliziosa crostata o mangiata con il cucchiaino ricordando le nostre vacanze estive

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4 vasetti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 kg Fichi bianchi (Sbucciati)
  • 400 g Zucchero
  • 1 limone (Spremuto)
  • 4 Vasetti (da 200 ml )

Preparazione

  1. Confettura di fichi bianchi

    Lavate e sterilizzate i vasetti in acqua bollente per circa 30 minuti o nel forno caldo con i relativi coperchi che aggiungerete negli ultimi 10 minuti .

    Asciugateli e metteteli da parte

    Sbucciate i fichi ben maturi ma non sfatti tagliuzzateli e metteteli in una pentola di acciaio inossidabile con fondo pesante

    Aggiungete lo zucchero ,il limone spremuto  e lasciate riposare in frigo tutta la notte

    L’indomani mettete sul fuoco il contenitore  e cuocete,  schiumando ogni tanto , a fuoco dolce mescolando spesso per evitare  che  la confettura attacchi al fondo

    Fate la prova solita del piattino se il liquido scende velocemente ha bisogno di cuocere ancora.

    Io preferisco lasciarla un po’ morbida la confettura perché , nelle crostate , in cottura raggiunge la densità giusta .

    Riempite i vasetti aiutandovi con un imbuto adatto e un piccolo mestolo lasciando un centimetro circa dal bordo .Chiudete con il tappo e capovolgete lasciando raffreddare tutta la notte .

    Riponete in un posto fresco e al buio .

    Molti consigliano di aspettare un po’ prima di consumarla ma sono così golosa che la mangio già SUBITO!!!!!

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FB e condividi sul tuo profilo

Consigli

Semplice da fare come tutte le confetture ma bisogna osservare precise regole di igiene e di sterilizzazione per avere un prodotto sicuro da consumare . Leggi qui  

Per imbuto io ho utilizzato una bottiglia di plastica tagliata a metà eliminando la base usando la parte stretta del collo che si infila nel vasetto .Spero di essere stata chiara .

L’abbinamento con il formaggio pecorino un po’ stagionato o la ricotta fresca e’ delizioso .Provate e fatemi sapere !

Precedente Tortini di melanzane e riso Successivo Seppie con finocchietto e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.